farmacisti-titolari-di-parafarmacia-manifestazioneUna nota giunta alla nostra redazione ha informato dell’annullamento della manifestazione dei farmacisti titolari di farmacia, inizialmente prevista per l’8 novembre 2018 a Roma. Il comunicato, diramato a firma dell’associazione Federfardis, sebbene non specifichi chiaramente i motivi dell’annullamento, fa riferimento a «sviluppi delle ultime ore», «su invito del ministero della Salute».

La manifestazione, precedentemente annunciata per il 5 novembre 2018, con pochi giorni di anticipo, aveva l’obiettivo di ribadire il ruolo professionale del farmacista, indipendentemente dal luogo in cui esercitava la professione. «Insieme per il diritto al libero esercizio non convenzionato della professione di farmacista. Per ricordare al Governo del cambiamento, che l’obiettivo prefissato, la promessa, era riportare dignità nel mondo del lavoro. Questa è l’occasione migliore per tenere fede agli impegni con il Paese dando un futuro a chi oggi il futuro non ce l’ha!», era il leitmotiv della manifestazione, a cui avrebbero partecipato i farmacisti titolari di parafarmacia, senza alcuna specifica sigla.

© Riproduzione riservata