Non si ferma la corsa alla riorganizzazione di Unico Spa, distributore farmaceutico interamente italiano e di proprietà dei farmacisti, operante a livello nazionale. Secondo quanto comunicato dalla stessa organizzazione, infatti, Laura Crispo andrà alla guida della comunicazione e del marketing strategico del gruppo. «L’obiettivo – si legge in una nota – sarà creare nuovo valore a valle verso le farmacie, a monte verso l’industria e, naturalmente, in questa società». Laureata all’università Bocconi in Economia con indirizzo marketing, Crispo «vanta un’esperienza ventennale nella distribuzione intermedia del farmaco: da Comifar a Spem, passando da Federfarmaco, fino a Catena Farmaceutica. Da direttore comunicazione a direttore marketing con un focus specifico sullo sviluppo e la gestione delle reti indipendenti di farmacie. Appassionata della farmacia e delle sue potenzialità, il suo credo lavorativo è che “le aziende le fanno le persone”».

Soddisfatto del nuovo incarico Stefano Novaresi, direttore generale di Unico. Il dirigente evidenzia che «stiamo seguendo una precisa strategia, che ci consentirà di realizzare l’action plan che abbiamo disegnato per lo sviluppo della nostra azienda». In questo senso, «Laura Crispo apporta alla nostra squadra l’enorme esperienza maturata in vent’anni di lavoro nel campo della distribuzione intermedia. E sarà estremamente utile per poter analizzare il contesto dinamico in cui si trova il farmaceutico con rinnovata criticità e propositività». Come evidenziato, l’incarico conferito rientra nell’ottica di una riorganizzazione generale del gruppo, alla ricerca di un ulteriore slancio competitivo nei confronti di un mercato che evolve con una certa dinamicità. Ultimo, in ordine cronologico, il conferimento dell’incarico della direzione degli acquisiti ad Andrea Bernardinelli.

© Riproduzione riservata