Si terrà venerdì 15 ottobre alle 15.00, previa registrazione, la sessione formativa online “Il laboratorio Galenico: come, quando e perché”, organizzata dalle delegazioni territoriali Aisfa Perugia e Salerno, tenuta dai relatori Cosimo Violante e Pasquale Lenza. L’evento è riservato agli studenti di farmacia e Ctf e per questa evenienza la partecipazione è aperta anche ai non soci Aisfa. «L’iscrizione – si legge in una nota – si effettua tramite un form in cui vengono richiesti dei dati base come nome, cognome, ateneo di appartenenza, sede Aisfa e numero iscrizione – se presenti -. All’indirizzo email fornito verrà inviato, il giorno dell’evento, il collegamento per l’accesso diretto al webinar».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Il ruolo e le funzioni dell’Aisfa

È utile ricordare che l’Associazione italiana studenti di farmacia e Ctf «è un’associazione – precisa la sigla – apartitica e apolitica di studenti e neolaureati del settore farmaceutico che credono che la condivisione di esperienze sia altamente formativa. Per questo, l’obiettivo è creare un network di studenti universitari appartenenti al dipartimento di Scienze del Farmaco, formandoli ed informandoli sia sul percorso universitario che sul mondo del lavoro». In tale direzione «questo proviamo ad ottenerlo attraverso la collaborazione con le varie associazioni di categoria locali (tra cui ovviamente figura anche la sede di Perugia) e non, sfruttando i tre progetti che l’associazione porta avanti». Nel dettaglio «organizzazione di conferenze/convegni scientifici», «visite dei luoghi di lavoro del settore farmaceutico» e «organizzazione di eventi sociali».

Modalità di partecipazione

Per partecipare alla sessione, riservata agli studenti di farmacia e Ctf, è necessario iscriversi aprendo questo collegamento.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.