Torna “in presenza” l’ottava edizione di Formamico, corso di formazione per titolari di farmacia più grande d’Italia, a Perugia dal 21 al 23 ottobre 2022. A farlo sapere sono gli stessi organizzatori, i quali rendono noto che già circa 500 titolari hanno confermato la loro presenza, sia nella versione “on site” che nella versione “on line” dell’evento, iscrivendosi alla pagina dedicata. Come per le precedenti edizioni i protagonisti sono Damiano Marinelli, consulente indipendente per farmacie, e Angelo Labrozzi, farmacista titolare di farmacia. Entrambi hanno sviluppato il Modello farmacia delle persone, «vero e proprio modello di gestione della farmacia per gli ambiti economico, finanziario, commerciale e di gestione delle risorse umane che tiene conto delle necessità delle farmacie indipendenti, difendendole dal mercato, soprattutto da quello online».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Il tema dell’edizione 2022 di Formamico

Quanto al tema dell’edizione 2022, Marinelli sottolinea che «grazie al fatto che posso confrontarmi con centinaia di farmacie che seguono i nostri progetti, abbiamo verificato che il modo in cui vengono erogati oggi i servizi, sotto forma di controlli, misurazioni, eventi in farmacia, per le varie necessità che interessano i pazienti/clienti, sono quasi sempre in rimessa o comunque non profittevoli e soprattutto privi di conti economici specifici per misurarne l’effettiva resa. E spesso non bene organizzati, tanto da gravare sul lavoro al banco e quindi sul costo del personale. È importante per le farmacie indipendenti sviluppare al meglio questo ambito che rappresenta un vantaggio, non potendo contare su quelli determinati dalle economie di scala, prerogativa dei gruppi organizzati. Questo non significa che una farmacia indipendente non possa essere altrettanto organizzata nell’erogazione del lavoro e migliorare la propria redditività». Secondo Labrozzi «quello che proponiamo ci ha già dato risultati molto più che soddisfacenti sia in realtà estremamente urbane che al contrario in farmacie geograficamente più isolate. È nostra consuetudine dimostrare con i risultati la validità delle azioni che andiamo a consigliare ai colleghi titolari e quest’anno non saremo da meno».

Le precedenti edizioni di Formamico

Quanto ai temi trattati nelle precedenti edizioni, gli organizzatori spiegano che «ogni anno è stato trattato un tema in maniera esaustiva: dal lavoro al banco alla sistemazione dell’area vendita, dagli strumenti da mettere a disposizione dei collaboratori alla loro gestione sotto ogni aspetto, compresa la misurazione delle performance. E poi ovviamente gli aspetti commerciali, finanziari, fino ad arrivare al marketing, sempre con il punto di vista e l’utilità per il titolare. La scorsa edizione (contenuto bonus per chi si iscrive all’edizione 2022) è stato trattato il tema del marketing specifico per le farmacie indipendenti, quello relativo al punto vendita, mentre quest’anno sarà ulteriormente sviluppato per favorire l’erogazione dei servizi, quindi come incrementare il business della farmacia con nuovi modelli di vendita».

© Riproduzione riservata



Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.