Finanziamento acconto DCR CredifarmaCome è noto, alla fine di ogni anno è necessario restituire l’acconto ricevuto in gennaio, da stornare dall’importo della distinta contabile riepilogativa di dicembre. Tale restituzione potrebbe tuttavia provocare una diminuzione del flusso di cassa, necessario per il saldo delle fatture in scadenza nell’ultimo mese dell’anno. Per ovviare a tale problematica, ovvero evitare la diminuzione degli importi nelle disponibilità della farmacia sul mese di dicembre, Credifarma propone alle farmacie il servizio denominato “Finanziamento acconto DCR”.

Tale servizio prevede il finanziamento, da parte di Credifarma, dell’importo pari all’acconto da stornare sulla distinta contabile riepilogativa di dicembre, in modo che la farmacia possa integrare tale disponibilità. L’Istituto provvederà in seguito a trattenere l’importo erogato su dicembre, dal finanziamento della distinta contabile riepilogativa del mese di gennaio 2019.

Per fruire di questa possibilità, le farmacie clienti Credifarma possono stampare il modulo denominato «Richiesta di acconto annuale», ed inviarlo all’Istituto, compilato e firmato, mediante area online riservata ai Clienti Credifarma, con fax al numero verde 800 018457, oppure via e-mail all’indirizzo servizioclienti.credifarma@bancaifis.it.

Documenti allegati:
Modulo “Richiesta di acconto annuale”

© Riproduzione riservata