farmadays-2012-programmaIl conto alla rovescia per l’apertura dei cancelli di Farmadays 2012 è già cominciato e per i più frettolosi, che non hanno avuto tempo di leggere il programma, FarmaciaVirtuale.it ha fatto una breve analisi, punto per punto, degli incontri da non perdere.

Ricordiamo che Farmadays 2012 si svolgerà nello stupendo contest di Verona da venerdì 5 ottobre 2012 a domenica 7 ottobre 2012. Verona è raggiungibile comodamente dalla maggior parte delle città italiane con aereo (Alitalia, AirItaly), treno (Trenitalia), ed ovviamente automobile.

Farmadays 2012, Venerdì 5 ottobre (apertura ore 9.00)

Ore 10.45-13.00 – La farmacia che cambia: nuovi scenari e sostenibilità del sistema

Interessante appuntamento presenziato dai guru della farmaceutica italiana: Brunello, Falorni, Lucidi, Tarabusi, Castelli, e Guerriero. E’ un incontro da non perdere: sarà presentato lo scenario globale di come è la farmacia oggi e di come cambierà a seguito della nuova remunerazione. Saranno presentati dati interessanti che mostreranno l’andamento della marginalità della farmacia italiana.

Ore 13.30-15.30 – Opportunità per la nuova farmacia – Ricette per il cambiamento

Anche questo appuntamento potrebbe essere utile al farmacista gestionale per avere una panoramica globale sul settore farmaceutico allo scopo di valutare nuove opportunità. L’incontro verrà presieduto da Leopardi, Lucci e Manfrin.

Ore 16.00-17.30 – I settori della farmacia

Controllo di gestione – Il controllo di gestione è il punto cardine della problematica che il farmacista gestionale affronta tutti i giorni. L’incontro, presieduto dai freestyle Trombetta e Falorni, è assolutamente da non perdere.

Autoanalisi e servizi – Sebbene l’argomento sia già ampliamente sviscerato, l’incontro potrebbe essere utile per spunti innovativi che il farmacista gestionale potrà applicare nella gestione del servizio.

Ore 17.30-19.00 – I settori della farmacia

Veterinaria – La partecipazione a questo incontro potrebbe consentire una migliore conoscenza del comparto che negli ultimi anni è sfuggito dalla farmacia, andando a finire dove? Verranno presentate delle soluzioni per lo sviluppo del business veterinario da Cavazzoni e Ciorba. Modera G. Monti.

Gestione delle risorse umane – Punto fondamentale per la gestione della farmacia moderna. Gestire in maniera ottimale le risorse umane, sia sotto il profilo relazionale che sotto il profilo strategico, crea vantaggio competitivo all’impresa farmacia. Sarà presentato uno schema possibile per l’incentivazione, tabù per molti, ma futuro per la soddisfazione dei collaboratori.

Sabato 6 ottobre (apertura ore 9.00)

Nella giornata Farmadays di sabato saranno affrontati argomenti che vanno oltre la figura del farmacista gestionale.

09.00-11.00 La formazione del farmacista

L’incontro sarà presieduto da guru della farmaceutica italiana, ricordiamo Alhaique, Di Stefano, Gaudioso, Manca, Mascia, Pace, Ronsisvalle, Spampinato, Cini. Gli esperti del settore proporranno un modello di riferimento affinché il farmacista sia allineato all’evoluzione del settore farmacia. Incontro da non perdere.

11.00-13.30 Le istituzioni, la politica, la farmacia: quale terapia per il cambiamento?

Tavola rotonda da non perdere, parteciperanno: D’Ambrosio Lettieri, Brovelli, Gizzi, Fontanelli, Mandelli, Sassi, ARacca, Scaccabarozzi, Tagliavini. Il dibattito è utile per mettere mettere a fuoco particolari argomenti tabù che in questi giorni stanno interessando la farmaceutica italiana.

14.00-15.00 Simposi aziendali non ecm

Le sessioni saranno presentate da aziende del settore specializzate in prodotti e servizi. Ecco quali sono, secondo FarmaciVirtuale.it, quelli da non perdere

Pharmaservice. La redditività in farmacia. Argomento già ampliamente sviscerato, tuttavia l’incontro è presentato da un’importante software house italiana che potrebbe dare spunti ed innovazioni per migliorare la redditività in farmacia.

Farma Tre Informatica e Led 21. La farmacia virtuosa: dal risparmio al valore; illuminotecnica, gestionale web e conoscenza dei clienti. Questo evento potrebbe sembrare di marginale importanza ma apre la strada ad una nuova evoluzione del settore: il gestionale web. Parteciperanno Mancuso, Trenchi, Falsone, Marinelli.

15.00-15.30 Il saluto del Ministro della Salute Renato Balduzzi

15.30-18.00 Incontro “La parola ai farmacisti”

Incontro molto importante con alto profilo social. L’organizzazione di Farmadays 2012, in particolare il Dr. Leopardi, consentirà ai gruppi social e non, di potersi incontrare e conoscere di persona, discutendo sulle principali problematiche ed opportunità della farmaceutica. L’evento è stato possibile grazie al Dr. Leopardi Presidente di Utifar. L’incontro è il punto di riferimento per l’aggregazione del gruppo Facebook La Casa dei Farmacisti.

Domenica 7 ottobre 2012 (apertura ore 9.00)

09.00-13.00 Il nuovo ruolo e il futuro della farmacia in italia.

Tavola rotonda a conclusione della tre giorni, con la partecipazione di Coletto, Giorni, Leopardi, Marino, Martini, Scroccaro, Tomassini, Filippucci, Gaudioso, Santuari, Venturi, Panà.

Gli espositori a Farmadys 2012

Parteciperanno a Farmadays molte aziende del settore farmaceutico. E’ possibile dare uno sguardo all’elenco cliccando sul Sito Ufficiale

Iscrizione e tariffe

(dal Sito Ufficiale)

E’ possibile iscriversi a Farmadays sul posto (le iscrizioni on-line sono chiuse). Ecco le quote di partecipazione: tutte le giornate (soci Utifar € 60 – non soci € 120), giornata di venerdì o sabato (soci Utifar € 30 – non soci € 60), giornata di domenica (soci Utifar € 15 – non soci € 30).

Ricordiamo che parte degli eventi sono accreditati ECM e consentiranno di poter ottenere punti validi per il raggiungimento della soglia minima annuale.

Le quote sono comprensive di: partecipazione ai lavori, kit congressuale, coffee break, lunch (venerdì e sabato), attestati ECM (per gli aventi diritto), partecipazione ai corsi Ecm online in programma nei prossimi mesi e inerenti i temi trattati a Farmadays.

Per maggiori informazioni clicca su www.farmadys.com

Per chi non può partecipare a Farmadays

Chi non avrà la possibilità di partecipare potrà seguire Farmadays con il live tweet usando l’hashtag #fmd12 ed interagire con i partecipanti. Il live tweet potrà essere seguito sul portale ufficiale www.farmadays.com.

FarmaciaVirtuale.it parteciperà alla tre giorni veronese ed avrà modo di informare i followers delle innovazioni presentate all’evento.

© Riproduzione riservata