“Week’s Practice” è l’appuntamento settimanale di FarmaciaVirtuale.it a cura di Gabriella Daporto, farmacista cosmetologa e trainer. Percorso formativo “in piccole dosi” attraverso cui il farmacista può apprendere contenuti pronti all’uso, da applicare e mettere a frutto nel mezzo della quotidianità.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Pillola 1: Metodo di consiglio e servizio in farmacia

Nella pratica professionale ogni farmacista segue un suo metodo di lavoro che scaturisce dalle competenze acquisite nel tempo e dalla sua personalità. La questione critica è se questo metodo sia consapevole, condiviso e vissuto, oppure inconscio e non discusso.

Oggi occorre rivedere il modello tradizionale di consiglio e di servizio alla luce dei cambiamenti introdotti dalla pandemia e dall’uso degli strumenti digitali da parte di un numero sempre più alto di persone.

Come?

Essendo motivati, responsabili e proattivi. La motivazione deriva dalla consapevolezza che la professione di farmacista ha la grande missione di aiutare le persone a stare meglio dal punto di vista della salute, del benessere e della bellezza. La responsabilità sta nel rendersi conto che la reputazione della farmacia deriva dalla disponibilità e dalla qualità del consiglio offerto dai farmacisti che vi operano ed infine la proattività permette di portare avanti con entusiasmo il cambiamento in atto in questo particolare periodo che oggi sta vivendo la farmacia.

Sapendo lavorare in team. Si può delegare quasi tutto tranne la conduzione della squadra: gestione, selezione, obiettivi quali-quantitativi, formazione, remunerazione e motivazione sono attività inalienabili del titolare/direttore, necessarie per far crescere i collaboratori e motivarli a svolgere il lavoro assegnato.

Scongelando i comportamenti, le resistenze, uscendo dalla propria zona di confort.

Migliorando il valore percepito dell’offerta commerciale argomentando, non solamente porgendo farmaci e prodotti commerciali.

Sapendo effettuare la vendita abbinata, complementare e sinergica, finalizzata alla massima soddisfazione del cliente e al sostegno del sell out.

Gabriella Daporto per FarmaciaVirtuale.it

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.