Luigi Corvi, sales & marketing vice president Unifarco

Si è conclusa con successo la convention annuale delle Farmacie Specializzate, network di Unifarco nato nel 2013 con oltre seicentosessanta adesioni di farmacie che operano in prima linea nel consiglio. In occasione del workshop è stato presentato il piano marketing del gruppo, sottolineando l’importanza della digitalizzazione ma anche il ruolo della formazione verticale sulle competenze scientifiche del farmacista. Durante l’assemblea sono stati presentati i nuovi delegati del comitato ed è stato riconfermato Paolo Borgarelli in qualità di amministratore Farmacie Specializzate.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Ruolo dei farmacisti durante la pandemia

Ernesto Riva, presidente e fondatore di Unifarco, ha evidenziato che «il ruolo dei farmacisti durante la pandemia è stato ed è tuttora decisivo. Attivi in prima linea in ogni fase dell’emergenza, sono e saranno sempre di più un presidio territoriale fondamentale per la salute dei cittadini. Una conferma che deriva anche da una recente indagine, che sottolinea la convinzione dei farmacisti rispetto al proprio ruolo futuro, considerato sempre più centrale, specialmente nella prevenzione e nel follow-up dei pazienti cronici».

I farmacisti hanno conquistato fiducia delle persone

Per Luigi Corvi, sales & marketing vice president Unifarco e amministratore Farmacie Specializzate «durante il periodo di crisi i farmacisti hanno dimostrato ancora più chiaramente l’essenza della professione, conquistando la fiducia delle persone. Da qui naturalmente deriva una grande responsabilità, che intendiamo gestire con solidità, impegno costante e servizi sempre più efficaci. Quella con le nostre farmacie è un’alleanza: essere parte della rete equivale a mantenere e rafforzare la propria identità individuale, in un rapporto di interdipendenza che permette di crescere e confrontarsi quotidianamente».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.