la-dieta-della-plasticaNon tutti lo sanno, ma negli alimenti e nelle bevande confezionate di uso corrente che troviamo sugli scaffali dei supermercati, non ci sono soltanto gli ingredienti che possiamo trovare sulle etichette. È possibile infatti che siano presenti anche microplastiche e delle nanoplastiche, che senza accorgercene assimiliamo ogni giorno.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

A denunciarlo è Pasquale Cioffi, farmacista laureato in chimica e tecnologie farmaceutiche e forte di un dottorato di ricerca in oncologia medica, nel suo libro “La dieta della plastica”. «Sapete quante microplastiche e nanoplastiche avvelenate bevete ogni giorno, anche se comprate le acque minerali dei brand più costosi?», si chiede l’autore. E ancora: «Sapete come i rifiuti di plastica, che avete sbadatamente abbandonato in occasione dell’ultima gita fuori porta, avvelenano le falde acquifere ed entrano nella nostra catena alimentare? Volete sapere perché, nonostante facciate innumerevoli sforzi e adottiate tutti gli accorgimenti possibili per condurre una vita sana, attiva e regolare, ci si ammala sempre di più di malattie onco-ematologiche? Lo sapevate che l’olio extravergine di oliva spremuto a freddo è ottenuto spremendo il 50% di olive e il 50% di plastica? Laddove trovate scritto sui biberon “BPA-free”, siete sicuri che la plastica sia realmente atossica per i vostri figli?».

Ma il libro si interessa anche ad altri aspetti della questione: «Volete finalmente sapere perché, nonostante seguiate l’ennesima dieta, non riuscite a perdere neanche un etto, oppure raddoppiate il vostro peso subito dopo aver smesso di seguirla? Siete a conoscenza della scelta di cibi, delle modalità di cottura e delle associazioni alimentari che limitano la formazione e l’assunzione di glicotossine? Volete sapere perché, nonostante siate una coppia giovane e sana, non riuscite ad avere figli?». All’interno è presente, inoltre, una guida completa e dettagliata all’acquisto, utilizzo e manutenzione di pentole e utensili vari da cucina «e tante altre verità nascoste».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.