«L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha registrato un aumento costante della resistenza dei batteri agli antibiotici. Più di 33mila persone muoiono ogni anno per infezioni causate da batteri resistenti agli antibiotici, e nel 75% dei casi si tratta di infezioni contratte in ambiente sanitario. L’impatto di queste infezioni, tanto sulla mortalità quanto sui costi sanitari, è paragonabile a quello di tre importanti malattie infettive considerate nel loro insieme: influenza, tubercolosi e Hiv/Aids. Finché continueremo a considerare le infezioni come malattie di serie B rispetto al cancro o a quelle cardiovascolari, basterà un virus o un batterio a scardinare le nostre strutture economiche, sociali, umane. Non possiamo aspettare oltre. Se non interveniamo subito, è stato stimato che entro il 2050 le morti per infezioni da germi resistenti supereranno quelle per il cancro». Con questa premessa, il gruppo farmaceutico Menarini solleva l’attenzione sul tema dell’antibiotico-resistenza, al quale ha deciso di dedicare uno strumento multimediale, il portale “Infection in focus” https://www.infectioninfocus.com/it.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

“Infection in focus”, strumento di informazione e sensibilizzazione

.

Per contrastare l’antibiotico-resistenza, Menarini ha lanciato il portale “Infection in focus”, realizzato con il patrocinio della Società italiana antibiotica, antivirale, antifungina (Sita). Come spiega l’azienda, scopo di questo nuovo strumento è quello di accrescere e diffondere la consapevolezza sull’impatto dell’antibiotico-resistenza e contrastare le infezioni batteriche letali. Tra i contenuti, disponibili in italiano e in inglese, sono state inserite anche testimonianze dirette di pazienti e caregiver. «Oggi è ampiamente riconosciuto che l’antibiotico-resistenza rappresenti una minaccia globale, sia per i pazienti sia per i sistemi sanitari di tutto il mondo. In questo difficile contesto, Menarini si impegna per mantenere un ruolo attivo e di primo piano. Siamo orgogliosi del nostro impegno costante nel rendere disponibili nuovi antibiotici a tutti i pazienti che ne hanno bisogno e nel sostenerne un uso responsabile» ha dichiarato Elcin Barker Ergun, ceo di Menarini Group.

Tanti contenuti per un uso responsabile degli antibiotici

.

Con una prospettiva positiva e l’obiettivo di accrescere il livello di sensibilizzazione sul problema dell’antibiotico-resistenza, “Infection in focus” presenta diversi contenuti multimediali, video e infografiche. In primo piano, viene sottolineata e ribadita l’importanza di un uso adeguato e responsabile degli antibiotici, attraverso una serie di interventi coordinati, dalla scelta ottimale del farmaco alla definizione corretta della dose, fino alla durata della terapia e alla via di somministrazione. Come spiega Menarini, «questo approccio si traduce anche in un miglior risultato clinico derivante dal trattamento e la prevenzione delle infezioni. Rallentare la comparsa di batteri resistenti e prevenire la diffusione di infezioni resistenti è un obiettivo globale condiviso, che vede il costante impegno di Menarini attraverso consistenti investimenti economici per sviluppare e distribuire antibiotici innovativi e salvavita ai pazienti e una partecipazione attiva per aumentare la consapevolezza su questa “pandemia silenziosa».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.