Sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del master di secondo livello, organizzato dall’Università telematica Unipegaso, “Interazione tra professionisti della salute per una corretta ed efficace gestione della Farmacia dei servizi”. Il percorso formativo, che si svolgerà nel corso dell’anno accademico 2021-2022, prevede una durata complessiva di 1500 ore e dà diritto all’acquisizione di 60 crediti formativi universitari (cfu). È rivolto ai professionisti della salute coinvolti a vario titolo nella Farmacia dei servizi, come farmacisti, medici e psicologi. «Al fine di realizzare e rendere operativa la Farmacia dei servizi (pharmaceutical care) – spiega l’organizzazione del master – è necessario creare un gruppo interdisciplinare nel quale le varie professioni possano interagire tra di loro per fornire un supporto adeguato alla richiesta di salute del paziente». Il master, diretto dal farmacista Rocco Carbone, mira a presentare e far comprendere ai professionisti i cambiamenti in atto finalizzati ad avvicinare il Servizio sanitario nazionale al paziente, decentrando sul territorio alcuni servizi anche attraverso l’uso della telemedicina.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Un percorso per aree tematiche fruibile 24 ore su 24

Il master si svolgerà in modalità e-learning, con apprendimento assistito, attraverso una piattaforma accessibile 24 ore su 24. Il percorso formativo si svolge attraverso materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete, ai quali si affiancano attività interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidate da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i partecipanti e di rispondere alle loro domande. I materiali didattici includono contenuti digitali, video lezioni dei docenti con animazioni grafiche, dispense e testi cartacei, che ogni iscritto potrà usufruire autonomamente, in base alle proprie tempistiche e disponibilità. Il percorso è suddiviso nelle seguenti aree tematiche, a ognuna delle quali sono abbinati crediti formativi diversi: il conseling in farmacia e il farmacista counselor (10 crediti), la comunicazione efficace ed empatica (12), cure naturali e monitoraggio sull’uso degli integratori per un appropriato consiglio del farmacista (10), nutraceutica, nutrizione e reazioni avverse agli alimenti (10), i servizi cognitivi della farmacia clinica di comunità e loro gestione (10), due seminari obbligatori con esonero per autocertificazione competenze. Al termine del master è previsto un esame finale, il cui superamento dà diritto a ulteriori 8 crediti.

Adempimenti e informazioni

L’accesso al master è consentito a professionisti in possesso di una laurea in farmacia, in chimica e tecnologie farmaceutiche, in medicina o in psicologia. Gli adempimenti obbligatori per gli iscritti includono: lo studio del materiale didattico appositamente preparato, il superamento dei test di valutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline e la partecipazione alle attività di rete. La partecipazione ai seminari in presenza è facoltativa ma, in alternativa, l’iscritto dovrà preparare un project work per ciascun seminario, sull’argomento da esso trattato. Per completare il master con successo, è previsto il superamento della prova finale che si svolgerà in presenza con test a risposta multipla. Per informazioni di carattere amministrativo e didattico: postlaurea@unipegaso.it, per iscrizioni presso la sede: orientamento@unipegaso.it, per informazioni didattiche e amministrative: area.sanita@unipegaso.it.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.