Il 23 gennaio 2023 si aprirà la diciassettesima edizione del Corso di aggiornamento pluritematico, organizzato dall’Ordine dei farmacisti della provincia di Roma. Il programma prevede varie lezioni che si svolgeranno di lunedì, a partire dalle 20.00, nell’aula magna del Rettorato dell’Università Sapienza. La partecipazione permette di acquisire 21 crediti Ecm. In occasione dell’incontro inaugurale del 23 gennaio si terrà una tavola rotonda sul tema “Formazione, lavoro, previdenza e welfare integrativo dopo l’emergenza sanitaria”. Interverranno Emilio Croce, presidente dell’Ordine dei farmacisti di Roma, Carlo della Rocca, preside della facoltà di Farmacia e Medicina Università Roma Sapienza, Romano Silvestri, direttore della Scuola di specializzazione in Farmacia ospedaliera Università Roma Sapienza, Maurizio Pace, presidente della Fondazione Farma Academy e segretario Fofi, Marco Lazzaro, direttore generale dell’Enpaf e Massimo Scaccabarozzi, direttore On Radar. Concluderà l’On. Marcello Gemmato, sottosegretario al ministero della Salute.

[Se non vuoi perdere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Gli incontri di gennaio e febbraio

Il 30 gennaio si terrà una lezione intitolata “Il farmacista di fronte al paziente oncologico: problematiche emergenti e farmaci innovativi”, tenuta da Paola Gazzaniga, professore ordinario di Oncologia molecolare e Patologia generale presso la facoltà di Farmacia Università Roma Sapienza e Antonello Mai, professore ordinario di Chimica farmaceutica e Tossicologia Università Roma Sapienza. Il 13 febbraio sarà la volta della sessione su “I malanni respiratori stagionali: come orientarsi nella risposta appropriata al paziente”, condotta da Giovanni Carriere, otorinolaringoiatra e Matteo Siciliano, pneumologo ricercatore all’Università Cattolica Sacro Cuore Roma. Il 27 febbraio saranno invece affrontati due temi. Il primo, focalizzato su “L’uso appropriato degli antibiotici”, sarà tenuto da Nicola Petrosillo, responsabile del Servizio controllo infezioni e consulenze infettivologiche del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico Roma, mentre il secondo tema, “Infezioni nosocomiali da batteri Mdr: una pandemia oscurata dal Covid”, sarà trattato da Massimo Ciccozzi, direttore dell’unità di epidemiologia molecolare Policlinico Universitario Campus Bio-Medico Roma.

Il calendario di marzo

Le lezioni proseguiranno il 6 marzo con una lezione di Carmelo D’Arrigo, direttore Uoc Ortopedia Asl Roma 4, su “Elementi di traumatologia minore”, seguito da “Insufficienza venosa cronica e malattie emorroidali” a cura di Angelo Santoliquido, professore di Patologia speciale medica e Semeiotica presso l’Università Sacro Cuore Roma. Il 20 marzo saranno infine affrontati l'”Evoluzione delle competenze del farmacista e percorsi formativi” con una lezione di Luigi D’Ambrosio Lettieri, presidente della Fondazione Cannavò e vicepresidente della Fofi, e “Accertamenti diagnosi e trasmissione a distanza” con un intervento di Giuseppe Germanò, responsabile del Dip. Scienze cardiovascolari, geriatriche della facoltà di Medicina Università Sapienza Roma e Irene Tagliente, ingegnere sanitario Asl RM 6.

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.