concorso straordinario lazioL’Ordine dei Farmacisti di Roma, in collaborazione con gli Ordini delle province di Frosinone, Latina, ha deciso di organizzare una serata per parlare dei tanti temi collegati al termine delle procedure di assegnazione nell’ambito del concorso straordinario per nuove sedi farmaceutiche nel territorio della regione Lazio, ed in particolare all’avvio delle attività. Si tratterà, spiegano gli stessi organizzatori, di un appuntamento informativo e di approfondimento, dedicato in modo specifico ai vincitori del concorso laziale. Il convegno si intitola «Adempimenti normativi imprenditoriali ed amministrativi del titolare di farmacia» e sarà condotto dal presidente dell’Ordine romano, Emilio Croce. A fornire uno sguardo giuridico sulla questione saranno gli avvocati Gustavo Bacigalupo, Paolo Leopardi e Stefano Lucidi, assieme al commercialista Roberto Santori. Sarà così possibile fornire a chi si appresta ad aprire una nuova farmacia una panoramica di tutti gli adempimenti che è necessario osservare, sia da un punto di vista degli obblighi inerenti gli esercizi commerciali, sia per quanto riguarda le procedure che è necessario, o consigliabile, effettuare da un punto di vista della gestione economica e fiscale degli stessi. Come noto, infatti, gli adempimenti burocratici sono moltissimi ed è facile, soprattutto per chi solleva per la prima volta la saracinesca della propria farmacia, dimenticarne alcuni. L’appuntamento è fissato per la serata di giovedì 26 maggio 2016, a partire dalle ore 20, presso l’Aula di Botanica “Giacomini” della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali dell’università “Sapienza” di Roma (in piazzale Aldo Moro, n. 5). Chi volesse partecipare all’incontro, per ragioni organizzative, è invitato a rendere nota tempestivamente la propria partecipazione comunicandola ai numeri 06.44234139 o 06.44236734 (o ancora al numero di fax 06.44236339).

© Riproduzione riservata

Pharmexpo