Il primo hackathon full digital organizzato da Alfasigma, nell’ambito della ricerca farmaceutica, entra nella fase di studio e valutazione dei progetti consegnati. A farlo sapere è la stessa realtà industriale operante in Italia, la quale ha specificato che «la premiazione prevista per il 2021 nella sede di Pomezia di Alfasigma». Quanto alla provenienza dei lavori consegnati, Alfasigma ha reso noto che sono «quasi 40 i progetti che si contendono il podio nelle tre sfide proposte dall’Alfathon e una decina i Paesi Europei ed extraUE coinvolti con partecipanti provenienti da Italia, Belgio, Portogallo, Romania, Spagna, Russia e Regno Unito.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

I partecipanti divisi in team

Si tratta di «30 partecipanti, divisi in team», i quali «si sono concentrati – si legge sul portale predisposto – sull’obiettivo della “Sfida 1” e hanno consegnato circa 13 progetti per sviluppare una piattaforma formulativa che permetta una liberazione prolungata del principio attivo massimizzando la sua azione terapeutica. Nove, invece, sono state le idee sviluppate da circa 27 partecipanti che si sono cimentati nella “Sfida 2” con lo scopo di progettare un tool digitale facile da usare e che possa migliorare la qualità di vita di un paziente con fragilità. Per avvicinare il farmacista ai propri clienti efficientando la sua attività di consueling, ben 35 partecipanti hanno presentato 14 progetti in gara per la “Sfida 3”».

Cosa è l’hackathon?

Come riportato da FarmaciaVirtuale.it ai propri lettori, le iscrizioni sono state aperte fino al 30 novembre 2020. In merito all’iniziativa, è utile ricordare che l’hackathon è un evento, proveniente in origine dal mondo dell’informatica, che ha la finalità di rendere disponibile ai partecipanti di competere proponendo diverse sfide nei più disparati settori, con la finalità di premiare il progetto migliore. Un hackathon può avere varie finalità lavorative, didattiche, sociali.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.