web ecomQuindici relatori nazionali e internazionali, assieme a seicento partecipanti tra merchant, manager, sviluppatori e professionisti. È con questi numeri che è stata annunciata la conferenza Web-ecom, considerata dagli organizzatori «il più grande evento sul tema dell’e-commerce e sul digital marketing in Puglia». L’iniziativa è stata ideata dalla web agency Aproweb, ed è stata concepita per rappresentare un punto di networking, formazione e informazione nel Sud Italia. La prima edizione, che si è tenuta nel 2017, ha registrato la presenza di 150 partecipanti, 10 relatori e 18 sponsor. «In Puglia serviva un evento di spessore che riunisse operatori del settore e imprese – spiega Daniele Rutigliano di Aproweb -. Per questo motivo abbiamo organizzato Web-ecom, iniziativa di formazione, networking e business. Le aziende devono evolvere e i ragazzi scoprire i segreti dei mestieri del futuro». Quest’anno la conferenza si tiene presso l’hotel Parco dei Principi di Bari, nelle giornate di venerdì 8 e sabato 9 giugno. Di particolare interesse per i farmacisti è senz’altro il workshop intitolato “E-commerce Farmaceutico: scenario e mercato”, che si terrà alle ore 11 del secondo giorno di lavori. Relatore sarà Francesco Zaccariello, farmacista laureato presso l’università degli studi di Napoli Federico II che, dopo una breve esperienza di lavoro in farmacia, ha fondato una dei principali e-commerce farmaceutici in Italia: eFarma.com. È tra i pionieri della vendita online di medicinali senza obbligo di prescrizione in Italia ed è considerato tra i massimi esperti di retail farmaceutico online. Interessanti saranno però anche altri appuntamenti, come nel caso dei workshop “Costruire la fiducia tra cliente e fornitore: il ruolo dei social media”, “Il potere delle valutazioni: e il suo impatto su SEO, SEA e Marketing online” e “Content Strategy: un processo di innovazione basato su creatività e dati per misurare sforzi e risultati”.
Per partecipare all’edizione 2018 di Web-Ecom è necessario acquistare i biglietti sul sito Internet ufficiale dell’evento: https://web-ecom.it/biglietti. Sono previsti prezzi più bassi per gli studenti.

© Riproduzione riservata