conasfaSi terrà domenica 21 gennaio 2018, a Roma, presso il BW PLUS Hotel Universo, una “Giornata di incontro per il farmacista dipendente”. Ad organizzarla in modo congiunto sono la Federazione nazionale associazioni farmacisti non titolari (Conasfa) e il Sindacato nazionale dei farmacisti non titolari (Sinasfa). Le due organizzazioni hanno fatto sapere di aver «cercato di creare un unico appuntamento per agevolare la partecipazione della maggior parte dei colleghi». Il programma della giornata prevede tre sessioni. La prima sarà avviata alle ore 8:30 e prevede l’assemblea degli iscritti del Sinasfa; la seconda si terrà a partire dalle ore 10 e lascerà spazio all’assemblea delle associazioni di Conasfa. Quindi, alle ore 11, partirà la terza sessione, dedicata ad un incontro pubblico con i collegi. Le due associazioni di categoria hanno specificato che la terza parte «è aperta a tutti i farmacisti dipendenti, che potranno confrontarsi su due temi: quello legato al rinnovo del contratto nazionale e quello che vuole fare il punto sul “concorsone”». Il riferimento è al concorso straordinario lanciato a partire dal 2012 ma il cui iter, punteggiato da ricorsi amministrativi e sentenze, è proceduto a fasi alterne e con ritmi decisamente differenti nelle diverse regioni del Paese. In merito al CCNL è stato aperto un tavolo di lavoro tra Federfarma e le altre organizzazioni sindacali nazionali di categoria per la trattativa di rinnovo. L’appuntamento per il convegno di Conasfa e Sinasfa è in via Principe Amedeo 5/B, a poca distanza dalla stazione Termini (è disponibile anche una convenzione per il pernottamento a Roma). Chi volesse ulteriori informazioni può contattare le segreterie delle due sigle, agli indirizzi di posta elettronica contatto@conasfa.it e segretario@sinasfa.it.

© Riproduzione riservata