wingesfarStudiofarma, società che gestisce il software gestionale per farmacisti “Wingesfar” ha annunciato il rilascio di una messa a punto del programma informatico, implementata a partire dal 24 agosto 2015, che contiene l’abilitazione a tutti i clienti del nuovo, integrato, componente usato dal gestionale per la ricezione e l’invio delle e-mail. Si tratta di un passaggio successivo rispetto alla modifica introdotta il 1 luglio 2015 che, come anticipato da FarmaciaVirtuale.it ai propri lettori, prevede un adeguamento rispetto ai chiarimenti diffusi dall’Agenzia del Farmaco in merito a quanto disposto dalla determinazione numero 371 del 14 aprile 2014 (entrata in vigore il 2 giugno dello stesso anno) riguardante i comportamenti da attuare in caso di modifiche ai foglietti illustrativi dei medicinali, che ora possono essere inviati ai pazienti anche in formato digitale.
Per questo l’azienda controllata da CompuGroup Medical Italia Group (CGM Italia Group) aveva apportato una modifica che consente, direttamente dal software, di inviare ai pazienti i foglietti illustrativi, nel caso in cui siano stati aggiornati, facendoli recapitare presso le loro caselle di posta elettronica.
A partire dal 24 agosto, spiega Studiofarma, «il nuovo componente (“mailer .NET”) supporta il protocollo per la comunicazione sicura TLS, che sarà l’unico utilizzato da Postecert a partire dal 1 settembre 2015 per l’invio della posta elettronica certificata, vista la dismissione del protocollo SSL V3». Si tratta dunque di un cambiamento che non comporterà alcuna modifica funzionale per gli utenti, bensì un miglioramento nella tecnica di trasmissione dei dati. «Seguiranno – aggiunge Studiofarma – indicazioni tecniche più specifiche nel documento della fix. Invitiamo i concessionari a verificare al più presto che tutte le installazioni siano aggiornate alla versione denominata “2015.07a” e alla fix numero 1171».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.