E, nel caso di vincita, deve rinunciare alla sua formazione specialistica?

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Non solo può partecipare, ma potrà anche conservare il rapporto in essere con l’Università sia in caso di conseguimento di una farmacia individualmente, che in forma associata.

Il contratto di formazione specialistica, infatti, non dovrebbe configurare un rapporto di lavoro subordinato, trattandosi piuttosto di una co.co.co., perciò compatibile con ambedue le forme di titolarità.

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.