Giunto alla sesta edizione, l’evento fieristico di riferimento PharmEvolution si svolge al Palalumbi di Taormina, da venerdì 11 a domenica 13 ottobre. 2019 Oltre alla consueta presenza di aziende del settore, l’edizione dell’anno in corso è caratterizzata da un fitto programma formativo e convegnistico, con oltre 50 relatori provenienti dal mondo della salute e della consulenza in farmacia. Tra gli eventi di punta di questa edizione il convegno «Domani è già oggi: idee, strategie e innovazioni da uno sguardo alla farmacia in Europa e nel mondo», in scena oggi a partire dalle 15.30 presso la sala Etna, con l’obiettivo di analizzare la situazione della farmacia universale. Il convegno vedrà la presenza di Ornella Barra, farmacista e co-chief operating officer di Walgreens Boots Alliance, che favorirà uno scambio di vedute con Marco Cossolo e Roberto Tobia, presidente e vicepresidente di Fedefarma nazionale, Silvia Pagliacci, presidente del Sunifar e Gioacchino Nicolosi, presidente di Federfarma Catania.

«Quest’anno – evidenzia Nicolosi – abbiamo allestito un programma ancor più denso di contenuti e argomenti di stringente attualità, primi tra tutti il rinnovo dello Statuto e la remunerazione, di quest’ultima si discute dal 2012 ma proprio adesso è all’ordine del giorno di Federfarma e si potranno avere alcune anticipazioni già durante la convention». Tra i temi sentiti dai farmacisti e che sarà al centro della tre giorni, quello della «distribuzione del farmaco – spiegano gli organizzatori – a livello nazionale ed europeo e le prospettive della farmacia nel lungo periodo, anche alla luce delle catene che stanno sorgendo».

Come nelle passate edizioni, Federfarma presenzierà l’evento con le sue partecipate Promofarma, Promofarma Sviluppo e Sistema farmacia Italia (Sfi). Quest’ultima, ideata come risposta all’ingresso in massa delle società di capitale nel mercato italiano della farmacia, dopo l’approvazione della legge sulla Concorrenza. A proposito di aggregazione, stamane alle ore 9.30 presso la sala Etna saranno presentate le «Linee guida del primo progetto di Pharmaceutical care sulla fibrillazione atriale», dedicato agli iscritti a Sistema farmacia Italia, in collaborazione con l’azienda Daiichi Sankyo. Modererà l’evento Gioacchino Nicolosi, con la presenza di Antonello Mirone, Alfredo Procaccini e Roberto Tobia. L’evento cade a un anno esatto dal lancio del portale www.sistemfarmaciaitalia.it, attraverso cui le farmacie territoriali iscritte al sindacato possono aderire ed essere coinvolte ai progetti sul territorio di Sfi. Altre informazioni utili sull’evento possono essere reperite al portale raggiungibile al link http://www.pharmevolution.it.

© Riproduzione riservata