PharmaHub, la community dell’Institute of Knowledge & Networking (Ikn Italy) dedicata al mondo life science, presenta la Pharma Hub Week (Phw), un evento di tre giornate per fare il punto sulle novità relative alla trasformazione digitale nel settore. Un fitto programma di conferenze spazierà dalla supply chain al packaging, dalla gestione dei talenti all’intelligenza artificiale (AI) fino alla telemedicina. L’iniziativa prevede una prima giornata, il 23 marzo 2022, in presenza a Milano presso Novotel Ca’ Granda, e due altri appuntamenti, il 24 e 25 marzo, in live streaming. «Pharma Hub Week è il primo evento in Italia per un confronto concreto e completo sulla digitalizzazione del settore life science» spiega l’organizzazione. «La tre giorni, che coinvolgerà circa 60 speaker e che prevede oltre 150 partecipanti, rappresenta il primo hub di incontro per i top manager del settore life science per un confronto trasversale di strategie e best practice».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

I temi in programma giorno per giorno

Durante l’evento in presenza, il 23 marzo, come precisano gli organizzatori della tre giorni, è previsto un focus su tematiche quali «le novità del recruiting nella gestione dei talenti, i nuovi trend della telemedicina e dell’AI, smart & green packaging e i nuovi obiettivi della supply chain in un’ottica sempre più digitale, sicura e automatizzata». L’evento digitale del 24 marzo sarà invece dedicato a «cold chain platform, green packaging per una logistica più sostenibile, investimenti nello sviluppo delle competenze digitali, studi clinici da remoto, gestione del data protection, serializzazione e farmacovigilanza». Il 25 marzo, infine, si terrà un working group di sperimentazione clinica, che l’organizzazione definisce «una vera “immersione” a 360° nella digitalizzazione del settore life science».

Il calendario delle conferenze

Il 23 marzo, a partire dalle 8.30, la Pharma Hub Week si aprirà alle 8.30 con la registrazione dei partecipanti. La prima parte della mattinata prevede due tavole rotonde, la prima intitolata «accelerazione digitale del Covid nel life science: quali impatti sui talenti del settore?», la seconda dedicata a «digitalizzazione, studi clinici, e trend regolatori». La giornata proseguirà con una serie di sessioni parallele su diversi temi di attualità, tra cui telemedicina, intelligenza artificiale, machine learning, packaging, supply chain, anticontraffazione e tracciabilità del farmaco, QR code e logistica. L’evento digitale del 24 marzo prevede diverse sessioni dalle 9.30 alle 15.15. Tra i numerosi argomenti in programma, si parlerà di processi di serializzazione, tracciabilità del farmaco soggetto a temperatura controllata, logistica sostenibile, strumenti digitali per valutazioni predittive del rischio, digitalizzazione a supporto della farmacovigilanza, studi clinici da remoto e flusso dei dati digitali. Il 25 marzo sarà interamente dedicato alla sperimentazione clinica e al ripensamento dei clinical trials dopo l’esperienza del Covid-19. Le iscrizioni si effettuano online al sito https://pharmahub-week.com/iscrizione/.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.