Il Gruppo Farmacie Italiane ha avviato una partnership con Oracle per l’informatizzazione spina delle infrastrutture digitali con particolare attenzione ai processi in cloud. A farlo sapere è una nota del gruppo, secondo cui «il Gruppo è in costante crescita e punta molto per il suo sviluppo sul consolidamento e la conseguente capacità di realizzare economie di scala – come avviene già ora per quanto riguarda la gestione del magazzino, ad esempio – e sulla sempre più stretta integrazione del canale tradizionale con quello digitale». Alla luce di queste esigenze «il Gruppo Farmacie Italiane ha scelto di avviare un percorso di trasformazione cloud con Oracle, adottando le applicazioni Oracle Fusion Cloud in ambito ERP e Supply Chain».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Gestione dei processi, facilmente scalabile e flessibile

Quanto alla parte tecnica «con Oracle Fusion ERP Cloud, Farmacie Italiane si è infatti dotata di una soluzione in cloud di amministrazione, finanza e controllo, “core” per la gestione dei processi, facilmente scalabile e flessibile, in grado di supportare il percorso di espansione del gruppo, che prosegue con l’acquisizione di ulteriori punti vendita. L’applicazione in cloud di Oracle offre ai responsabili della gestione finance una visione olistica, basata sulla centralizzazione di tutte le informazioni provenienti dalle varie farmacie e parafarmacie — che in locale usano per lo più delle limitate soluzioni di software gestionale on-premises — in modo diretto o attraverso i loro consulenti commercialisti». In tale direzione «il cloud Oracle offre un ambiente applicativo in cui i dati di diversa origine possono alimentare un sistema unico senza creare complessità per gli utenti e senza grandi difficoltà implementative; i singoli punti vendita possono continuare a usare i software che già conoscono, perché l’integrazione è gestita da una API che per loro è del tutto trasparente, creata da Software Design, il Partner certificato di Oracle che si è occupato dell’intero progetto. Questa API integra i dati POS nell’applicazione ERP Cloud che gestisce contabilità, acquisti e anche inventario».

Rispondere efficacemente alle esigenze di un’azienda

Giovanni Nubile, Country Leader per le soluzioni cloud ERP, EPM & SCM di Oracle Italia, ha evidenziato che «la collaborazione con il Gruppo Farmacie Italiane offre un ottimo esempio di come i nostri applicativi possano rispondere efficacemente alle esigenze di una media azienda, soddisfacendo il suo bisogno di crescere con una soluzione che aiuta a eliminare i vincoli operativi e a sfruttare al meglio il potenziale del dato. In questo progetto è particolarmente evidente il tema della capacità di unificare le informazioni e al contempo di renderle disponibili con efficacia, senza introdurre complessità: grazie al nostro ERP, una rete di strutture di vendita frammentata sul territorio, con sue consolidate specifiche a livello locale, può oggi essere gestita in modo ancora più efficiente, il tutto in completa integrazione con il proprio canale e-commerce».

Crescita organica necessitava di maggiore integrazione

Secondo Umberto Gallo, CEO di Farmacie Italiane, «la crescita organica e per acquisizioni del nostro Gruppo richiedeva una maggiore integrazione del back-office di tutti i nostri punti-vendita, offline e online, e questo non solo per il conto economico ma anche per la supply chain, particolarmente importante nei momenti in cui la sanità è sotto stress, come nel periodo pandemico. E’ necessario infatti avere sempre una visione d’insieme che ci consenta di fare i passi giusti a vantaggio della struttura e, in ultima analisi, anche dei nostri clienti. La soluzione in cloud di Oracle, grazie anche all’implementazione del Partner Software Design, ci sta dando tutto questo: siamo così pronti a crescere ulteriormente, come estensione geografica e di servizi offerti al pubblico».

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.