mercato farmacie

mercato farmacieI primi due mesi del 2015 sono stati decisamente positivi per il mercato commerciale delle farmacie italiane: la crescita è stata infatti del 3,9%. A rivelarlo sono i dati diffusi da IMS Health Italia, società specializzata nella fornitura di servizi informatici e tecnologici dedicati al mercato farmaceutico, secondo la quale proprio il commerciale ha raggiunto ormai il 40% del fatturato delle farmacie, ovvero 9,926 miliardi di euro. Di tale cifra – specifica il portale pharmastar.it – il 52,7% è costituito dagli OTC (farmaci da banco), il 22,9% dalla parafarmacia, il 20,1% dai prodotti di igiene e bellezza, mentre il 4,2% è garantito dai nutrizionali.
Le cifre sono state presentate nel dettaglio a Cosmofarma, ma già nei giorni scorsi IMS Health Italia aveva anticipato il buon andamento del mercato, sottolineando tra le altre cose la crescita dei farmaci etici (classe A e classe C) che hanno registrato un +1,4% nel primo bimestre dell’anno. «Questa evoluzione positiva – ha spiegato Sergio Liberatore, General manager dell’azienda – si spiega in parte con una stagionalità che, in questi due mesi, ha innalzato la domanda di farmaci a prescrizione per le vie respiratorie, di antipiretici ed antibiotici e di prodotti di automedicazione per le malattie di stagione. Tuttavia abbiamo registrato anche crescite significative in segmenti commerciali più voluttuari come la nutraceutica e, soprattutto, la cosmesi. Riteniamo che ciò si possa leggere come un segno di ripresa».
Proprio la nutraceutica ha segnato un’espansione del 7,3%, arrivando a 2,2 miliardi di euro di fatturato, trainata soprattutto da multivitaminici e probiotici. Mentre la dermoscomesi ha registrato un +2,2%, per un fatturato di 1,8 miliardi di euro, grazie in particolare ai prodotti per la cura del viso e del corpo.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.