scontrino-fiscale-consegna-domicilioCome mi devo regolare per la battitura dello scontrino fiscale in caso di consegna a domicilio di prodotti della farmacia diversi dai medicinali? Aggiungo che normalmente il prezzo è regolato dal cliente al momento del ritiro.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Anche questo è un argomento gettonato, ma merita tornarvi rapidamente ancora una volta.

Quando, cioè, i prodotti sono consegnati al domicilio del cliente, che provveda seduta stante al pagamento, è necessario:

– emettere lo scontrino fiscale prima che i prodotti escano dalla farmacia;
– “accompagnare” i prodotti stessi con lo scontrino durante il loro tragitto dalla
farmacia all’abitazione del cliente;
– consegnare i prodotti al cliente (ri)lasciandogli lo scontrino fiscale e riscuotere il prezzo.

Se poi il cliente non paga, tutto o in parte, il prezzo della “fornitura”, tra i corrispettivi della giornata dovrà essere egualmente ricompreso l’intero importo della vendita.

Ragione in più per riservare un servizio del genere soltanto ai clienti più fidati.

(valerio pulieri)

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.