Matera, capitale europea della cultura per il 2019, ma anche centro nazionale della professione del farmacista. Oltre al Congresso nazionale di storia della farmacia, che si terrà l’8 e 9 giugno 2019, la città Città dei Sassi ospiterà un altro importante incontro che riunirà i vertici nazionali della categoria. L’evento «La farmacia specchio dei tempi – Storia cultura scienza società» si svolgerà infatti a distanza di una settimana, nelle date di sabato 15 e domenica 16 giugno 2019. A darne notizia è lo stesso Ordine dei farmacisti di Matera, organizzatore e promotore della due giorni. Nel corso della prima giornata verrà affrontato il tema della «Polifunzionalità delle attività dell’Enpaf», ove, dopo i saluti di apertura di Pasquale Imperatore, presidente dell’Ordine, interverranno Emilio Croce, presidente Enpaf, Giuseppe De Cesaris, consulente Emapi, Umberto Catellani, direttore Banca popolare di Sondrio sede di Roma ed infine Marco Lazzaro. Modererà l’incontro Laura Benfenati, farmacista e giornalista professionista.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

La seconda giornata, dall’oggetto «La farmacia specchio dei tempi», vedrà l’intervento di numerosi relatori, tra cui Andrea Mandelli, presidente Fofi, Luigi d’Ambrosio Lettieri, presidente della Fondazione Cannavò, Marco Cossolo, presidente Federfarma, e Marcello Gemmato, farmacista e parlamentare della Repubblica. Nel corso della giornata sarà presentata una lectio magistralis da Vittorio Sgarbi, critico d’arte, saggista, politico, conduttore televisivo, opinionista e personaggio televisivo italiano. La giornata sarà moderata da Maurizio Imperiali, capo ufficio stampa della Federazione degli ordini dei farmacisti italiani.

«Una chiamata a tutti gli iscritti – spiega Pasquale Imperatore, presidente dell’Ordine di Matera – per una attiva partecipazione alle “due giornate”, per mostrare a tutti i colleghi italiani che anche da piccole realtà come la nostra, possiamo dare lezioni di organizzazione e unità per la buona riuscita dell’evento». In tal senso, evidenzia il dirigente, «auspico la più ampia presenza e partecipazione attiva con tutto quell’entusiasmo che contraddistingue noi lucani, onorando sempre più il nostro Ordine, la nostra professione e la nostra appartenenza al territorio». I farmacisti interessati a partecipare possono dare la propria adesione alla segreteria organizzativa dell’Ordine, al numero 0835386294 o email ordinefarm.mt@libero.it.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.