FuturPharma, associazione di farmacisti costituita con lo scopo di sviluppare la professione e di ridare valore alla figura del farmacista, incontrerà i farmacisti domenica 24 novembre a Napoli, a partire dalle ore 14.00, presso l’hotel Cristina, situato a pochi metri dalla Mostra d’Oltremare. Lo rende noto la sigla in un comunicato. L’incontro sarà finalizzato a «dialogare, studiare ed elaborare nuove iniziative, un vero e proprio cantiere di idee in cui il vero protagonista sarà il farmacista». Ciò nell’ottica di «restituire dignità professionale – si legge nella nota – a questa essenziale figura medico-sanitaria, ostaggio negli ultimi anni di logiche politiche e commerciali che ne hanno fortemente ridimensionato la portata professionale».

«La missione di questa giovane associazione – prosegue la sigla – è l’intensificazione e il rafforzamento del dialogo con le istituzioni preposte, le università, le forze politiche e con tutti coloro che sono pronti a scommettere sul reale rilancio di questa professione». In questo senso, «riscoprire in chiave moderna, la nostra attività e creare un vero network della salute: un progetto che ruoti intorno il concetto di salute e in cui sinergicamente interagiscano le varie figure professionali coinvolte». Lo scorso 10 novembre FuturPharma aveva presentato le iniziative ai farmacisti laziali. Tra i principali punti affrontati, «la questione dei nutrizionisti-farmacisti, la creazione di nuovi profili professionali e il potenziamento delle conoscenze che il farmacista ha acquisito grazie al proprio percorso universitario».

© Riproduzione riservata