I casi di ransomware, ovvero attacchi informatici che bloccano i sistemi con richiesta di riscatto per riattivarli, sono molto frequenti. È accaduto a istituzioni come la Regione Lazio, a note società come la Siae e anche a diverse farmacie, che hanno subito un’interruzione della propria operatività quotidiana. Si tratta pertanto di un pericolo che, nell’era della digitalizzazione, può causare danni ingenti all’attività, creando disservizi che vanno a scapito dei farmacisti ma anche dei pazienti. Per comprendere la natura di questa tipologia di malware e come tutelarsi e intervenire in caso di attacchi ai propri sistemi, FarmaciaVirtuale.it propone il webinar “Difendersi dal ransomware” il 17 novembre 2021, dalle 14.00 alle 15.30.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Intervenire in ambito tecnico e legale

Per affrontare il problema del ransomware a tutto tondo, il webinar di FarmaciaVirtuale.it coinvolgerà esperti sia in ambito tecnico sia legale. Sono infatti previsti gli interventi di Daniele Barbato, ingegnere informatico di Svemu/Pharmagest Italia, e di Ernesto Belisario, legale dello Studio E-Lex ed esperto di privacy. Gli approfondimenti proposti cercheranno di dare indicazioni concrete su come prevenire gli attacchi informatici e difendersi in maniera appropriata, illustrando le misure tecniche e legali da mettere in atto. Modererà Alessandro Fornaro, farmacista e giornalista.

Modalità di partecipazione

La partecipazione al webinar è gratuita, ma è necessario registrarsi compilando l’apposito form. Le indicazioni per partecipare all’evento saranno fornite attraverso una e-mail automatica. Si consiglia pertanto di verificare anche la posta indesiderata e, in caso di mancata ricezione, contattare la segreteria all’indirizzo email eventi@newaurameeting.it.

Apri questo link per registrarti

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.