ddl concorrenza farmacieNella seduta di martedì 24 maggio 2016 è proseguita presso la commissione Industria del Senato la discussione sul disegno di legge sulla Concorrenza. Il presidente Mucchetti ha riferito il parere della commissione Bilancio su alcuni emendamenti, quindi il relatore Tomaselli ha spiegato di ritenere necessario esaminare alcune proposte di modifica al testo, rinviando però «il complesso delle altre questioni alla settimana successiva alla sospensione dei lavori parlamentari connessa alle elezioni amministrative». Nel corso della seduta non si è parlato, nel merito, di temi riguardanti le farmacie. La discussione si è concentrata infatti sui call center, e sulle possibili delocalizzazioni all’estero, nonché sui provvedimenti dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico. Quindi l’esame è stato rinviato.
Tenendo conto dell’indicazione di Tomaselli – e tenendo presente il fatto che le elezioni amministrative si terranno si terranno il 5 giugno nelle regioni a statuto ordinario, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia (mentre per il turno di ballottaggio si tornerà a votare il 19 giugno) – la fase di esame del disegno di legge da parte della commissione proseguirà a partire dalla settimana che comincerà lunedì 6 giugno.
È utile ricordare, in ogni caso, che – come riportato da FarmaciaVirtuale.it ai propri lettori – il nuovo ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, ha spiegato all’agenzia di stampa Il Sole 24 Ore Radiocor Plus, di escludere l’inserimento di temi nuovi nel provvedimento di legge: «L’intenzione – ha spiegato – è di chiudere quello che è stato iniziato. Bisogna sempre chiudere quello che è stato iniziato». Le richieste giunte da associazioni come il MNLF di tornare sulla questione della possibile liberalizzazione della vendita dei farmaci di fascia C, dunque, secondo il ministro non saranno presa in considerazione. La parte di testo riguardante le farmacie dovrebbe quindi tornare al vaglio della Camera, dopo l’approvazione al Senato, senza ulteriori modifiche.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.