cosmofarma-2013Dopo Cosmofarma Roma 2012, la macchina organizzativa bolognese è a pieno ritmo per perfezionare gli ultimi dettagli e garantire che tutto, ma proprio tutto, venga gestito alla perfezione.

L’aria di rinnovo e rilancio di Cosmofarma 2013 è immediatamente percepibile dal rinnovato sito Internet, dall’ottima gestione del calendario eventi e dall’ottima operatività dell’ufficio stampa.

Il nuovo portale Cosmofarma.com

Non passa inosservato il layout differente del portale raggiungibile al link www.cosmofarma.com. A chiare lettere le varie aree suddivise in percorsi facilmente distinguibili per espositori e visitatori, così come il menù principale semplice ed essenziale, con tutte le informazioni utili ai farmacisti per accedere all’evento.

Altra novità il formato blog, aggiornato quotidianamente con numerose interviste a personaggi di spicco della farmaceutica italiana, tra cui Mariavittoria Rava, Presidente dell’Associazione Francesca Rava e Claudio Distefano, Presidente Fenagifar.

L’organizzazione di Cosmofarma 2013

Cosmofarma 2013 conserva il format nei quattro grandi macro settori:

  • Farmaceutico/Parafarmaceutico/Sanitario
  • Dermocosmetico
  • Naturale/Alimentare/Dietetico
  • Servizi per la Farmacia.

Si rinnova la collaborazione con FOFI, Federfarma, Fenagifar, Unipro e AFI e  per la prima volta nasce una collaborazione con Pharmintech, mostra delle tecnologie, dei macchinari e delle soluzioni per l’industria dei farmaci.

Saranno approfonditi quattro specifici argomenti a cui sarà dedicato amplio risalto:

  • Babycare
  • Pet-care
  • Food (per le persone con intolleranze alimentari)
  • Sanitario/Ortopedico

I quattro focus nascono dalla necessità di diversificare l’attività del farmacista, sviluppando aree e prodotti strettamente correlate alla propria professione. Spunto di non secondaria importanza se pensiamo che la farmacia del 2013 è alla continua perdita di marginalità su ciò che attiene all’attività di dispensazione del farmaco etico, convenzionato e non. Ogni focus avrà un’area dedicata ove le aziende partecipanti esporranno le linee e i prodotti e grazie alla quale i farmacisti avranno più semplice accesso alle novità presentate.

Convenzioni per gli spostamenti

Ultima novità, ma non meno importante, per invogliare una maggiore partecipazione e facilitare gli spostamenti, l’idea di stringere convenzioni con Trenitalia e coordinare un servizio pullman da tutta Italia.

© Riproduzione riservata