Con la diffusione del coronavirus in Italia, Movimento nazionale liberi farmacisti (Mnlf) e Confederazione unitaria delle libere parafarmacie italiane (Culpi) hanno reso noto di aver pubblicato un manuale operativo contenente diverse linee guida destinate ai farmacisti operanti sul territorio, alle prese con l’emergenza coronavirus. Si tratta di «un manuale pratico – spiega il Mnlf – sulle misure da adottare per difendere se stessi e i cittadini dal contagio». Più nel dettaglio, il Mnlf rende noto che «il documento, messo a punto dal Dr. Gaetano De Ritis, farmacista che da anni si occupa delle stesse problematiche per ospedali e case di cura privata, dopo un breve excursus sui coronavirus, affronta il tema della disinfezione e della protezione degli operatori con suggerimenti sulle attività di routine da applicare per evitare il contagio».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Le diverse slides presentate contengono l’elenco dei «sistemi di difesa personale a quelli da installare nelle aree comuni. Dalle varie tipologie di disinfettanti ai suggerimenti su quali tipi di dispositivi scegliere per il coronavirus. Infine, vengono indicate alcune manifestazioni cliniche caratteristiche». Secondo il Mnlf «passata questa emergenza sarà doveroso ripensare completamente l’organizzazione di crisi come questa, al fine di avere un’unica regia tempestiva e competente che dia indicazioni precise a chi in “trincea” deve affrontare la crisi, senza far mancare a nessuno gli strumenti di protezione personale adeguati ed evitando che il farmacista si trovi ad affrontare questo aspetto da solo».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.