Come riportato ai propri lettori da FarmaciaVirtuale.it, Paolo Ferraro, farmacista a Villa Latina, in provincia di Frosinone, è il quindicesimo farmacista rimasto vittima del coronavirus. Dopo la scomparsa del collega, Marco Cossolo, presidente Federfarma, ha espresso il proprio cordoglio «a tutta la sua famiglia e alla intera comunità che in tanti anni ha conosciuto la professionalità ed umanità del collega e ne ha fatto un importante punto di riferimento».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

«Con la scomparsa di Paolo Ferraro, 70 anni, titolare di farmacia rurale a Villa Latina (FR) – prosegue Cossolo -, si allunga purtroppo l’elenco dei colleghi rimasti vittime del Covid-19 nell’espletamento del proprio dovere. Paolo Ferraro ha combattuto la malattia, in rianimazione per un mese, e la sua morte è un grande dolore per tutti noi. Rinnovo il ringraziamento a tutti i farmacisti che in questa emergenza operano con il massimo impegno, e ogni giorno superano grandi difficoltà, affinché i cittadini possano continuare ad avere una assistenza farmaceutica di qualità in una farmacia efficiente».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.