Credifarma, finanziaria di riferimento per il mondo della farmacia, scende in campo mediante l’erogazione di una serie di misure volte a sostenere quelle farmacie eventualmente soggette a chiusura obbligata e temporanea dell’attività in seguito al contagio da coronavirus di uno dei farmacisti operanti all’interno. A spiegare i dettagli dell’iniziativa è lo stesso istituto finanziario, il quale spiega che si tratta di «un finanziamento a procedura semplificata e con concessione in 24 ore, in caso di chiusura obbligata e temporanea dell’attività». Più nel dettaglio, Credifarma rende noto che «in caso di sospensione obbligata – spiega l’istututo -, ma temporanea, dell’esercizio per motivi sanitari, il finanziamento sarà pari ai giorni di chiusura della farmacia, fino a un massimo di 30 giorni, e sarà calcolato sulla media dei fatturati dei tre mesi precedenti. Il fido potrà essere rimborsato fino a 18 mesi».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Soddisfatto dell’iniziativa è Marco Alessandrini, amministratore delegato di Credifarma: «Riconosciamo nella farmacia italiana un volano di solidarietà e assistenza scientifica alle persone, specialmente nei centri di minori dimensioni e l’esposizione dei farmacisti nei confronti dei cittadini, li pone quotidianamente di fronte a rischi molto elevati. La preoccupazione non deriva solo dalla possibilità di contrarre il virus ma anche dalle conseguenze che deriverebbero da eventuale chiusura della farmacia stessa». Il dirigente evidenzia poi che «con questa iniziativa Credifarma offre al titolare della farmacia un supporto concreto, un sostegno finanziario specializzato, che lo metta nella condizione di fronteggiare con maggiore serenità l’operatività quotidiana».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.