cormanDa sempre impegnata nello sviluppo di prodotti e servizi nell’ambito della farmacia, la storica azienda italiana fondata da Corrado Mantovani, oggi alla seconda generazione, ha inaugurato il nuovo insediamento produttivo a Lacchiarella (MI). L’operazione ha unito in un unico sito il polo logistico, il polo produttivo e gli uffici, in un’ecostruttura ad impatto zero, inserita nel contesto del Parco Agricolo sud Milano.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

«Il nuovo polo produttivo Corman – spiega l’azienda – è un insediamento di circa 18.000 metri quadrati di superficie edificata su un’area di complessivi 55.000 m2 con una quota parte consistente (22.000 m2) destinati alle sistemazioni a verde a prato e boschivo in fase di completamento. Le grandi dimensioni dell’insediamento produttivo necessitano di una porzione significativa di energia, ma sin dall’inizio si è optato per trovare delle soluzioni che non prevedessero, in tutto il ciclo produttivo, alcun tipo di emissione ambientale».

Si aggiunge così un ulteriore tappa al processo di sviluppo dell’azienda tutta italiana nata a Milano nel 1947, dalla volontà del fondatore Corrado Mantovani, ed operante nel business della produzione e distribuzione di dispositivi medici nella aree del diabete e dell’ipertensione e di prodotti per la cura della persona, distribuiti in 56 Paesi nel mondo.
Guido, Dario e Giorgio Mantovani, presenti all’evento inaugurale, hanno espresso grande soddisfazione, ringraziando le autorità locali per aver supportato tutte le fasi della bonifica dei terreni adiacenti all’insediamento produttivo.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.