Ho una seconda laurea in medicina e chirurgia, e mi è stato proposto di concorrere in società; ma una scuola di specializzazione in ambito medico è compatibile con il concorso per farmacie (Vi invio copia dell’eventuale contratto di specializzazione)?

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Considerato che in realtà è ancora un contratto di specializzazione (neppure) “sulla carta”, non potrà sicuramente essere utilizzato nel concorso, e peraltro va ricordato che le specializzazioni, al pari dei dottorati e delle borse di studio, devono afferire alle facoltà di farmacia o di Ctf.

Ci sembra quindi che Lei possa beneficiare del “solo” punteggio di 0.7 (e perciò di 3.5 punti complessivi) proprio perché in possesso di una seconda laurea in medicina.

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.