Se due farmacisti possiedono la stessa specializzazione 3 in farmacia ospedaliera, vengono comunque valutati tutti e due (e, dunque, sommate: 0,20+0,20), fino al limite previsto dello 0,40?

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Tenuto conto dei criteri di valutazione dei titoli dei concorrenti in forma associata, ci pare che al punteggio ipotetico di 0.20 spettante a un candidato per una specializzazione debba essere aggiunto l’ulteriore 0.20 spettante all’altro anche quando la specializzazione sia la stessa, fermo naturalmente il tetto dello 0.40.

La questione, pertanto, diventa quella di verificare se la Commissione, ad esempio, deciderà di assegnare 0.20 punti per una qualunque singola specializzazione, ovvero si  distinguerà tra una specializzazione e l’altra.

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.