«Raccolta delle prenotazioni al banco o telefonicamente», «possibilità di interfacciare la soluzione alla pagina Internet della farmacia» e un «portale pubblico a disposizione del cittadino per la scelta della farmacia presso la quale vaccinarsi e dell’orario più consono, compatibilmente con le disponibilità». Sono le caratteristiche peculiari di ClickDoc Farmacie, piattaforma resa disponibile da CompuGroup Medical (Cgm), proprietaria in Italia del software gestionale Wingesfar, come anticipato da FarmaciaVirtuale.it, occasione in cui il colosso di Coblenza aveva annunciato la disponibilità di una soluzione per la gestione delle prenotazioni in farmacia utile a coordinare il processo di vaccinazione, così come l’erogazione di altri servizi.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Le prenotazioni e le modalità di accesso

Sono diverse le prestazioni gestibili sulla piattaforma. Riguardano l’area covid, tra cui prenotazione del vaccino, del tampone o del test sierologico. Mentre, nell’area degli altri servizi erogati in farmacia, è possibile fruire di ClickDoc Farmacie per prenotare l’holter pressorio, holter cardiaco, Ecg, analisi del capello, analisi flora batterica intestinale, analisi del sangue in auto-somministrazione, oltre a una serie di servizi configurabili su base personalizzata all’interno della piattaforma. Quanto alle modalità di erogazione, «effettuata la configurazione iniziale – spiega Cgm -, viene creata una pagina Internet della farmacia disponibile al cittadino. Dalla pagina Internet, previa registrazione, il cittadino/cliente della farmacia può prenotare direttamente una delle prestazioni configurate in uno dei momenti di disponibilità. È inoltre possibile per la farmacia inserire direttamente le prenotazioni accedendo con le proprie credenziali al sistema (es: per inserire prenotazioni al banco o via telefono)». Inoltre «è possibile visualizzare il calendario (planner) giornaliero o settimanale».

La gratuità della piattaforma ClickDoc Farmacie

«Oltre che un obbligo previsto dalle norme – precisa Cgm -, la prenotazione delle vaccinazioni da parte dei cittadini garantisce un flusso ordinato e regolare in farmacia, evitando assembramenti. Grazie a una piattaforma software, è inoltre possibile rispettare le regole previste per l’individuazione della popolazione target e il rispetto dei criteri di priorità (es: fasce d’età)». Per questo motivo, si legge nella nota, «CompuGroup Medical ha realizzato la suite ClickDoc che mette gratuitamente a disposizione di tutte le farmacie italiane come supporto per la gestione della fase critica della campagna vaccinale Covid».

Come attivare il servizio

È possibile ricevere informazioni o attivare il servizio inserendo i dati alla pagina predisposta, raggiungibile aprendo questo collegamento.

Con il contributo non condizionante di CompuGroup Medical (Cgm)

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.