Arianna Gregis ha assunto la responsabilità della Divisione Pharmaceuticals di Bayer Italia con il ruolo di Country Division Head, subentrando a Giovanni Fenu, che ha guidato la divisione negli ultimi 18 anni. A farlo sapere è stata la stessa Bayer Italia, la quale ha reso noto che «Gregis vanta un curriculum di oltre vent’anni come Executive Manager nel Pharma e il suo percorso si caratterizza per esperienze internazionali, prima negli studi di economia negli USA e, successivamente, avviando la sua carriera in finanza presso Merrill Lynch International di New York».

[Se non vuoi perdere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Posizioni di crescente responsabilità

Come specificato da Bayer, Gregis «dal 2006 fa parte del Gruppo Bayer dove ha maturato solide competenze, ricoprendo posizioni di crescente responsabilità e guidando con successo diversi team in Italia e all’estero fino a rivestire, nel 2018, il ruolo di Business Unit Head di area terapeutica di Bayer Pharma nel Regno Unito». La stessa Gregis ha dichiarato che «è un onore guidare la Divisione Pharma in un momento storico così ricco di sfide per il mondo della salute. Intendo supportare la trasformazione a cui la Divisione va incontro con passione ed esperienza, nella solidità dei valori che rendono forte questa azienda e capace di fare davvero la differenza, per i pazienti in primis. Il nostro obiettivo è continuare a creare valore nel segno dell’innovazione».

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.