agifar agrigentoAttenzione ai giovani laureati e agli studenti universitari, ma anche e soprattutto attenzione ai più deboli. Sono i tratti che contraddistinguono l’operato dell’Agifar, Associazione giovani farmacisti, di Agrigento, che dà appuntamento ad amici e soci per domenica 20 luglio per una serata all’insegna della solidarietà. Si terrà infatti, alle 20.30 nella splendida cornice dell’istituto Maria Ausiliatrice di Agrigento, la ormai tradizionale cena estiva. Oltre a gustare tante prelibatezze, accompagnate da buona musica con l’esibizione del gruppo jazz Syrah e l’opportunità di trascorre un po’ di tempo in compagnia dei colleghi, socializzare e confrontarsi in un contesto informale, l’evento sarà anche l’occasione per fare del bene. Il ricavato, con una quota di partecipazione accessibile a tutti di soli 20 euro, servirà infatti a sostenere i progetti delle suore di Santa Marta e dell’Associazione farmacisti volontari Protezione civile Agrigento. Uno stile a cui Agifar Agrigento non è affatto nuova, dato che da tempo è impegnata sul fronte della solidarietà. È stata infatti la prima Agifar a costituire un’associazione di farmacisti in Protezione civile e si è dotata del primo camper farmacia mobile di tutto il Mezzogiorno per raggiungere le zone dove si dovessero verificare calamità naturali, per prestare soccorso e garantire il servizio farmaceutico anche in condizioni di disagio. Un «impegno costante e tenace», come spiega la presidente Silvia Nocera, «cinque anni straordinari, in cui abbiamo cercato di “fare professione”, vivendola in tutti i suoi innumerevoli e spesso sottovalutati aspetti. Abbiamo riscoperto l’inestimabile valore che si riceve dall’aiuto dato senza riserve agli “ultimi”, scendendo con i nostri camici bianchi in strada, senza aver mai tralasciato aggiornamento professionale e i dibattiti sui grandi temi della nostra categoria». Quindi quale occasione migliore che riunirsi per una grande festa, il cui ricavato «ci darà modo di continuare – conclude Nocera – a supportare l’infaticabile opera delle suore salesiane, a cui ci onoriamo di prestare la nostra piccola mano, per il loro grande lavoro». Per le iscrizioni e maggiori dettagli è possibile contattare l’Associazione giovani farmacisti Agrigento allo 0922553321.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.