afenRiunire tutti i farmacisti che abbiano acquisito o intendano acquisire conoscenze in ambito alimentare e nutrizionale, valorizzando un aspetto della professione che da sempre ha visto il farmacista in prima linea nell’educazione sanitaria della popolazione. Nasce con questo obiettivo primario l’Afen, associazione farmacisti esperti in nutrizione, presieduta dal professor Pierluigi Pompei (presidente onorario e a capo del comitato scientifico) e dal dottor Francesco Maria D’Amore (presidente).
Se i leggendari medici/farmacisti dell’antica Grecia consigliavano un’alimentazione sana per prevenire le malattie, oggi il farmacista è perfettamente in grado di esprimere un giudizio sull’alimentazione dei pazienti consigliando, se necessario, l’utilizzo di integratori alimentari o alimenti speciali. La nutraceutica (fusione dei termini ‘nutrizione’ e ‘farmaceutica’) si è affermata alla fine degli anni ’80, grazie anche alla nascita di percorsi di perfezionamento universitari e post universitari. Come specificato nella presentazione, uno degli scopi dell’Afen è proprio quello di verificare quanti farmacisti hanno seguito questo tipo di formazione in modo da permettere di «esprimere al meglio la loro professionalità senza invadere i campi di intervento di altre figure professionali».
I passi successivi al ‘censimento’, già esplicitati nel primo convegno organizzato dall’Afen a Firenze lo scorso marzo, sono diversi. Tra questi figura l’intenzione di far giungere all’utente finale le informazioni necessarie sulla corretta alimentazione, sull’uso di integratori alimentari e di alimenti speciali. L’associazione inoltre si propone di mettere in risalto la presenza, nelle farmacie e nelle parafarmacie, di farmacisti esperti in nutrizione oltre a elevare il livello tecnico e culturale degli iscritti attraverso corsi, seminari e congressi a tema. Oltre a promuovere il ruolo del farmacista nell’ambito dell’alimentazione, l’associazione intende individuare, coerentemente con l’attuale ambito normativo, gli ambiti del farmacista ‘esperto in nutrizione’.
Per iscriversi o avere maggiori informazioni sull’associazione è possibile consultare il sito www.afen.it.

© Riproduzione riservata