farmacie-zur-roseIl gruppo svizzero Zur Rose, specializzato principalmente nella vendita online di medicinali e nel commercio all’ingrosso, ha registrato una forte crescita nel corso del primo trimestre del 2018. Il fatturato è infatti aumentato di ben il 29,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo i 297,6 milioni di franchi, grazie soprattutto alle attività effettuate in Germania. Secondo quanto riferito da Ticino Online – 20 Minuti, infatti, per l’azienda con sede a Frauenfeld «metà del valore delle vendite è stato registrato sul mercato tedesco». Di conseguenza, sul territorio della prima economia europea, la crescita del fatturato è stata pari al 51,4%. Un dato trainato in particolare dai medicinali Otc, che hanno registrato quasi un raddoppio delle vendite (+91,5%). L’andamento, secondo quanto spiegato dalla direzione del gruppo, è il risultato di «una crescita organica forte, dell’acquisizione “massiccia” di clienti e del primo consolidamento delle società Eurapon (tedesca) e Vitalsana (olandese). Il settore dei farmaci sottoposti a prescrizione ha registrato da parte sua in Germania un aumento del volume d’affari del 20,6%».
Anche il marchio DocMorris – divisione olandese della società elvetica specializzata nella vendita per corrispondenza – ha segnato una performance positiva. In Svizzera, invece, i dati sono stati rosei ma meno impressionanti: le vendite sono salite del 9,3% a 127,7 milioni di franchi. Ciò, ha precisato Zur Rose, «nonostante le riduzioni di prezzo imposte dalle autorità». Proprio sul territorio della nazione alpina, nel 2017 il gruppo ha avviato un importante cambiamento nella propria strategia di business, aprendo per la prima volta un negozio all’interno di un centro commerciale della più grande catena di grande distribuzione della Svizzera, la cooperativa Migros. Come riportato ai propri lettori da FarmaciaVirtuale.it, il test ha dato buoni risultati. Tanto che alla fine del mese di gennaio del 2018 è stata annunciata l’apertura di altri sei punti vendita all’interno dei supermercati.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.