wingesfar wikipharmWingesfar ha integrato nel proprio sistema una nuova app, chiamata Wikipharm. Si tratta di uno strumento di comunicazione, grazie al quale si può instaurare un “filo diretto” tra i farmacisti e i loro clienti. Questi ultimi, infatti, «possono abbinare la app alla propria farmacia di fiducia in modo esclusivo e ricevere così direttamente sul loro smartphone offerte, promozioni, iniziative» e tutte le informazioni che i titolari vorranno far conoscere. Wikipharm è disponibile per smartphone (sia Apple che Android), ed è scaricabile gratuitamente. Essa consente agli utenti di «consultare un prontuario sempre aggiornato dei farmaci, ricavando molteplici informazioni quali il prezzo, i principi attivi, la scheda monografica, la lista degli eventuali farmaci equivalenti», spiegano i promotori. È possibile inoltre «trovare una farmacia per indirizzo o tramite il GPS (segnala quelle vicine al punto in cui si trova l’utente)», nonché «visualizzare per ogni farmacia i dati più rilevanti quali: gli orari, i servizi offerti e anche fotografie della farmacia stessa». La app consente infine di «collegare una farmacia, segnalandola come preferita, ricevendo quindi direttamente informazioni relative alle sue offerte e alle sue iniziative». «La grande novità e il grande vantaggio per la farmacia – proseguono i gestori – è che con Wikipharm si può creare un filo diretto di comunicazione con i clienti, inviando a tutti coloro che abbiano scaricato e installato la app, e abbiano segnalato la farmacia come “preferita”, notifiche su nuove offerte, nuove iniziative e tutti gli aggiornamenti che il farmacista riterrà utile inviare». Un legame particolarmente stretto, dal momento che «è possibile collegare una sola farmacia alla app, e cioè ogni utente potrà avere soltanto una farmacia segnata come “preferita”, per cui il collegamento con il cliente è davvero esclusivo».
Alle farmacie che vorranno usufruire del servizio è stato anche proposto uno “starter-kit”. Esso è composto da un espositore da banco (una vetrofania adesiva da applicare sulla porta d’entrata, che informi il cliente dell’adesione della farmacia al servizio e che presenta un codice per smartphone per la connessione automatica agli store Apple e Android) e da un volantino che riepiloga i passaggi per promuovere il servizio alla tua clientela».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.