walgreens fedexLa catena di farmacie americana Walgreens ha annunciato un accordo con la nota società specializzata in spedizioni e consegne FedEx. Obiettivo dell’intesa è quello di lanciare un servizio di invio a domicilio dei medicinali con obbligo di prescrizione medica richiesti dai clienti. Esso consentirà a questi ultimi di ricevere i farmaci entro il giorno successivo e su tutto il territorio degli Stati Uniti: una mossa che punta chiaramente a contrastare il colosso Amazon nel proprio campo, come sottolineato dall’emittente CNBC.

Secondo quanto specificato dall’azienda, essa si pone così «come la scelta più veloce per la consegna di farmaci soggetti a prescrizione in tutto il Paese. I pazienti potranno ricevere avvisi testuali e notifiche sullo stato della preparazione degli ordini. E potranno effettuare le richieste in modo semplice, attraverso i loro telefoni cellulari. Il tutto con una spesa per la consegna pari a 4,99 dollari». La consegna già in giornata, inoltre, «è attiva in alcuni mercati selezionati e sarà estesa nel corso del 2019». «Walgreens – ha affermato il responsabile delle operazioni della catena statunitense, Richard Ashworth – è guidata dal desiderio di rendere le cure sanitarie più accessibili a tutti i cittadini nelle migliaia di comunità che la nostra azienda serve. La consegna a domicilio entro il giorno successivo di farmaci soggetti a prescrizione medica rappresenta un altro elemento di convenienza».

Il tutto si baserà – prosegue il colosso americano – sulla app per dispositivi mobili, «una delle più scaricate della categoria, concepita al fine di porre le cure nelle mani dei pazienti. La novità rappresentata dall’alleanza stretta con FedEx dimostra la nostra volontà di rendere l’ottenimento dei medicinali il più veloce e semplice possibile».
Randy Scarborough, dirigente di FedEx, ha da parte sua sottolineato l’importanza della «scelta di dare ai clienti la possibilità di decidere quando e dove ricevere i loro ordini. Come riferito ai propri lettori da FarmaciaVirtuale.it, di recente le due aziende si erano accordate per implementare in 7.500 farmacie della rete Walgreens la possibilità di inviare e ricevere pacchi.

© Riproduzione riservata