«La grave emergenza pandemica in atto, la perdurante diffusione dei contagi e la necessità di agevolare la diagnosi, anche in vista della sovrapposizione dei sintomi prodotti da Covid-19 e influenza stagionale, inducono le competenti autorità a promuovere idonee iniziative di accertamento diagnostico, anche attraverso attività di screening. In tale contesto si rende necessario adottare una strategia che individui modalità e priorità per l’esecuzione dei test diagnostici per Sars-CoV-2». È con questi propositi che l’Ordine dei farmacisti di Bari e Bat, congiuntamente a Federfarma Bari, ha organizzato per sabato 28 novembre alle ore 10.00 un corso di formazione in materia di test diagnostici Covid-19, effettuato da remoto su piattaforma Zoom.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Tra i temi del webinar i criteri di scelta dei test

«La scelta dei vari test – si legge in una nota – deve essere effettuata tenendo conto delle evidenze scientifiche e in base a valutazioni coerenti con le strategie di diagnosi per soggetti con sospetto clinico (sintomatici e asintomatici) e per “contatti stretti”». In proposito, le sigle evidenziano che «secondo l’Oms, l’impiego di kit commerciali di diagnosi rapida virologica è auspicabile e rappresenta un’esigenza in situazioni di emergenza come quella attuale, sebbene gli approcci diagnostici al momento tecnicamente più vantaggiosi, attendibili e disponibili rimangono quelli basati sul rilevamento del virus in secrezioni respiratorie attraverso metodi di Rt-Pcr per amplificazione di geni virali espressi durante l’infezione da Sars-CoV-2. L’evento intende approfondire gli aspetti scientifici relativi alla diagnostica di Sars-CoV-2 e normativi, con particolare riguardo a quelli d’interesse per i farmacisti e le farmacie, anche in relazione a procedure standardizzate di esecuzione e requisiti tecnico-strutturali e organizzativi dei presidi».

Modalità di iscrizione e partecipazione

Quanto alle modalità di iscrizione, è possibile iscriversi seguendo l’apposito link predisposto (indicato in seguito), al quale inserire nome, cognome e indirizzo email. Completata la registrazione si potrà accedere alla sessione con link inviato via email alcune ore prima dell’evento.

Link di iscrizione al webinar

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.