farmacistaLa compagnia di assicurazioni svizzera Swica ha lanciato un nuovo protocollo di presa in carico dei propri assistiti che hanno stipulato una polizza sanitaria: un sistema che prevede un ruolo più importante per i farmacisti della confederazione elvetica. A riferirlo è il quotidiano specializzato Le Quotidien du Pharmacien, secondo il quale il gruppo potrà proporre agli assicurati, in funzione della situazione di ciascuno di essi, di consultare un titolare prima di rivolgersi ai medici.
La novità dovrebbe scattare a partire dal 1 gennaio del 2016, e garantirà ai sottoscrittori delle polizze un importante risparmio sui premi delle loro assicurazioni-malattia (la riduzione dovrebbe essere del 18-19%). Si tratta di un programma unico nella nazione alpina, denominato da Swica “MedPharm”, le cui basi poggiano su un protocollo d’intesa siglato con le farmacie indipendenti riunite sotto la sigla TopPharm (che nella sola Svizzera tedesca conta 118 farmacie, per un totale di 1.500 dipendenti).
In ciascuno degli esercizi che saranno coinvolti, verrà allestito un locale ad hoc dedicato ai consulti sanitari per gli assicurati. Questi ultimi potranno accedervi semplicemente presentando una card che attesta il fatto di aver stipulato una polizza con la compagnia. Al termine del colloquio, il titolare deciderà se indirizzare o meno il paziente presso un medico per un ulteriore consulto. Da parte sua, il farmacista riceverà un compenso pari a 15 franchi svizzeri (13,77 euro) per ciascuna “visita”, che gli sarà corrisposto direttamente dalla stessa Swica.
L’obiettivo del programma è, da un lato, quello di ridurre i costi sanitari; dall’altro, di scongiurare la saturazione degli studi dei medici di famiglia: «Numerosi pazienti già oggi si rivolgono in primo luogo ai farmacisti, a volte per ragioni di costi, altre di tempo», ha spiegato Stefan Wild, direttore di TopPharm. Dopo una prima fase nella sola Svizzera tedesca, MedPharm sarà esteso anche ai cantoni francesi e al Ticino.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.