sindacato farmacisti unpfIn un libro bianco che è stato consegnato nel pomeriggio di ieri al ministro degli Affari sociali francese, Marisol Touraine, l’Union nationale des pharmacies de France (UNPF) chiede di adottare nuove regole che possano consentire di aprire al capitale le farmacie. A riferirlo è il giornale specializzato Le Quotidien du Pharmacien, che sottolinea come si tratti di una misura che potrebbe aprire una breccia nella regolamentazione attuale. Ciò, spiega il sindacato, consentirebbe di garantire una nuova fase di dinamismo al settore, nonché di motivare le nuove generazioni di farmacisti che si affacciano alla professione.
Va notato che, in Francia, solamente il sindacato rivendica tale tipo di provvedimento. E con alcuni paletti: secondo l’UNPF, infatti, le nuove regole dovrebbero dissociare la maggioranza in termini di capitale da quella in termini di diritti di voto, sulla base di una revisione piuttosto corposa del diritto societario transalpino. In questo modo si potrebbe consentire ai farmacisti titolari di mantenere il controllo decisionale sui propri esercizi, senza per questo chiudere le porte a potenziali nuovi investitori interessati al business, che potrebbero in ogni caso detenere la quota maggioritaria del capitale.
Un secondo obiettivo del sindacato è quello di facilitare l’ingesso e l’uscita dei farmacisti in seno ai grandi gruppi esistenti. Inoltre, l’UNPF punta alla creazione di un fondo d’investimenti che potrebbe permettere, da una parte, a dei farmacisti “finanziatori” di investire in esercizi esistenti; dall’altra di aiutare i giovani ad aprirne di nuovi. «Ciò permetterebbe – hanno spiegato i sindacalisti – di essere meno dipendenti dal sistema bancario. Di fatto, i farmacisti investitori potrebbero assicurare un ruolo di “difesa finanziaria” della professione, in un settore che conoscono tra l’altro alla perfezione». Infine, l’UNPF chiede anche una revisione del trattamento fiscale dei professionisti del settore, con l’obiettivo di facilitare le fusioni e le successioni universali di patrimonio.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.