scuola galenica permanenteA Palermo, su iniziativa congiunta dell’Ordine dei farmacisti di Palermo, di Federfarma Palermo-Utifarma e dell’Utifar, in stretta collaborazione con docenti dell’Università di Palermo, è nata, un anno fa, la Scuola permanente di galenica, diretta da Italo Giannola e coordinata da Mario Bilardo per l’Ordine dei farmacisti.
E’ rivolta soprattutto a giovani laureati in Farmacia, con lo scopo di fornire un più completo servizio sul territorio a medici e pazienti dando una risposta concreta e immediata alle loro esigenze, nonché per dare una marcia occupazionale in più ai giovani laureati in un mercato del lavoro asfittico. La Scuola ha ricevuto il patrocinio dall’Assessorato regionale alla Salute, dall’Ateneo palermitano, dal Comune di Palermo, dalla Federazione nazionale degli Ordini dei farmacisti e da Federfarma nazionale.
Domenica 22 maggio, alle ore 9, presso la Sala delle Capriate di Palazzo Steri, a Palermo, a conclusione del primo anno di attività sono stati consegnati gli attestati di frequenza ai circa 60 farmacisti, giovanissimi e non, che stanno seguendo con successo il neonato percorso di formazione e specializzazione e che potranno, al termine dell’iter formativo, aspirare con maggiore speranza ad un inserimento nel mondo del lavoro.
Alla cerimonia di consegna degli attestati – che avverrà all’interno del seminario su “Alimentazione e stili di vita, il ruolo del farmacista preparatore”, curato dai dottori Giovanni Alberti, docente di Integrazione alimentare presso la Scuola internazionale di Medicina estetica del Fatebenefratelli di Roma, e Cosimo Violante, consigliere nazionale della Società italiana di farmacisti preparatori – interverranno il rettore Fabrizio Micari, il sindaco Leoluca Orlando, il prorettore alla Ricerca Girolamo Cirrincione, il presidente dell’Utifar Eugenio Leopardi, il presidente dell’Ordine dei farmacisti Antonino D’Alessandro, il presidente di Federfarma Palermo Roberto Tobia.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.