pharmexpoÈ ormai agli sgoccioli il conto alla rovescia per il taglio del nastro della sesta edizione di Pharmexpo, salone dell’industria farmaceutica che sarà ospitato alla Mostra d’Oltremare di Napoli da venerdì 22 a domenica 24 novembre. L’evento è organizzato da Progecta, società partenopea leader nel settore fieristico, con il coordinamento scientifico della Facoltà di Farmacia, l’Ordine dei farmacisti e Federfarma, e dell’Andi, Associazione nazionale dentisti italiani, per quel che riguarda il Dental Village, il padiglione dedicato al mondo dell’odontoiatria e il congresso in programma venerdì e sabato con un ricco calendario di interventi.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Pharmexpo, in linea con la situazione del momento, sarà all’insegna del rinnovare senza dimenticare la tradizione, come spiega Angelo De Negri, amministratore di Progecta, che si dice ottimista nonostante la forte crisi in atto e convinto che possa essere un’opportunità nei cui confronti le farmacie sono in grado di gestire i rapidi cambiamenti imposti dalle nuove normative.

Pharmexpo, numerose le aziende presenti

Sono oltre 10 mila i professionisti del settore attesi che avranno modo di incontrare più di 200 aziende provenienti da tutta Europa. «Gollmann, azienda di robotica farmaceutica direttamente dalla Germania e Avva, casa farmaceutica russa, debuttano quest’anno a Napoli per presentare le ultime novità al mercato italiano», annuncia Fabrizio Cantella, direttore del Pharmexpo, dove troveranno spazio anche produttori degli elettromedicali per le analisi che le farmacie effettuano ogni giorno gratuitamente, aziende di smaltimento dei rifiuti speciali prodotti dalle farmacie. E poi aziende farmaceutiche, di cosmesi, di arredi specializzati, servizi, alimentazione speciale e prodotti
per l’infanzia.

Accanto all’allestimento fieristico, Pharmexpo offrirà ai visitatori un ampio ventaglio di possibilità per confrontarsi sulla farmacia in ogni suo aspetto, da quelli scientifici a quelli professionali e commerciali, con l’analisi di casi concreti, grazie al ricco programma che conta ventitré incontri nelle cinque sale riservate a farmacisti e medici, corsi Ecm e convegni. Gli argomenti toccano tematiche che spaziano dai metodi strategici di gestione ai prodotti e servizi adottabili in farmacia, quali la ristrutturazione finanziaria, il valore e i risvolti economici dell’automazione, il marketing e la comunicazione, il dossier farmaceutico e il fascicolo sanitario elettronico. E ancora, le terapie per la menopausa, i trattamenti di igiene orale, il baby food, il primo soccorso cardiorespiratorio, i nutraceutici e i disturbi del sonno.

Tutte le informazioni su come accreditarsi, iscriversi ai corsi e ai convegni in programma e come raggiungere la fiera, nonché il programma dettagliato degli appuntamenti, sono disponibili sul sito web dedicato, www.pharmexpo.it.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.