«Digitalizzazione dei pagamenti come strumento di competitività per le aziende anche in considerazione del salto evolutivo a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi». Si tratta del tema al centro del convegno digitale organizzato per giovedì 5 novembre 2020 a partire dalle 14.00 da MyBank, soluzione di autorizzazione elettronica che consente a consumatori, imprese e pubblica amministrazione di emettere e ricevere pagamenti online usando gli accessi abituali del servizio di home banking o mobile banking offerto dalla propria banca, senza condividere dati sensibili con terze parti.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Lo sviluppo dei pagamenti digitali

A darne notizia è la stessa azienda, la quale rende noto che «in considerazione del salto evolutivo verso il digitale a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi, che ha portato le aziende a rivalutare le proprie priorità e a inserire tra queste l’adozione di strumenti di pagamento sostenibili che sappiano rispondere efficacemente alle proprie esigenze e a quelle dei clienti, MyBank porta al Salone dei Pagamenti le testimonianze di alcune imprese ed enti della pubblica amministrazione: storie di successo in cui MyBank è stato motore di trasformazione digitale, con l’illustrazione di casi d’uso concreti e attinenti a diversi settori di attività».

I relatori nella sessione e le modalità di partecipazione

Tra i partecipanti alla sessione Camilla Caporusso, marketing & communication di Vim farmaceutici, Eleonora Troise, partnership coordinator dipartimento passeggeri Grimaldi Lines, Dirk Pinamonti, head of e-commerce di Nexi e Salvatore Borgese, general manager e commercial & banking services di SisalPay|5. Per partecipare all’evento, che si terrà nell’ambito del “Salone dei pagamenti”, è necessario aprire la pagina predisposta al collegamento, effettuare la registrazione e accedere con le proprie credenziali. Sarà possibile poi visionare la sessione prevista a partire dalle 14.00.

© Riproduzione riservata



Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.