Auguri natalizi, concerto e cerimonia di consegna delle medaglie di benemerenza saranno tra i momenti salienti dell’evento organizzato dall’Ordine dei farmacisti della provincia di Napoli il 13 dicembre alle 20.00, presso il Teatro San Carlo. Oltre al concerto di Natale, i partecipanti assisteranno alla consegna del caduceo d’oro 2021 e di vari riconoscimenti alla professione. Verrà inoltre conferita la presidenza onoraria dell’Ordine a Luigi Guacci, dirigente della Guacci Spa. Un altro momento toccante in cui duecentocinquanta farmacisti neo iscritti all’Ordine pronunceranno il giuramento di Galeno. In apertura un saluto ufficiale sarà rivolto a Mara Carfagna, ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Gaetano Manfredi, sindaco città metropolitana di Napoli, Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania, Matteo Lorito, magnifico rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e Don Tonino Palmese, vicario episcopale Diocesi di Napoli.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Medaglie alla professione e sand art

La cerimonia di premiazione sarà presentata da Vincenzo Santagada, presidente dell’Ordine dei farmacisti della provincia di Napoli, con la partecipazione di Angela Zampella, direttore del dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e Riccardo Maria Iorio, presidente di Federfarma Napoli. Tra i riconoscimenti alla professione che verranno assegnati durante l’evento natalizio dell’Ordine della provincia di Napoli, una speciale medaglia sarà consegnata ai farmacisti con sessantacinque, sessanta, cinquanta, quaranta e venticinque anni di laurea «come segno di riconoscimento della comunità professionale all’impegno civile, tecnico e deontologico dei professionisti». L’evento prevede poi il concerto natalizio, che sarà eseguito dal maestro Carlo Morelli, a cui seguirà lo spettacolo “granelli di sabbia”, nel quale l’artista di sand art Stefania Bruno realizzerà suggestive creazioni con la sabbia.

Caduceo 2021 ai farmacisti deceduti per Covid

All’assegnazione del caduceo d’oro quest’anno l’Ordine di Napoli ha voluto attribuire un significato particolare, assegnandolo ai farmacisti che hanno perso la vita a causa della pandemia. Tra gli altri riconoscimenti saranno consegnati i premi “Farmacista sul territorio 2021”, i premi della Fondazione Ordine dei farmacisti della provincia di Napoli e le medaglie d’oro al merito professionale. L’Ordine assegnerà inoltre i premi Sanità 2021, conseguiti quest’anno da Maurizio di Mauro, direttore generale azienda ospedaliera dei Colli, Antonio Corcione, direttore Uoc anestesie e terapie intensive ospedale dei Colli, Ciro Verdoliva, direttore generale Asl Napoli 1 Centro, Antonio d’Amore, direttore generale Asl Napoli 2 Nord, Gennaro Sosto, direttore generale Asl Napoli 3 Sud. L’evento prevede, infine, un saluto ai nuovi iscritti che presteranno giuramento ai principi etici del farmacista. La partecipazione al concerto e alla cerimonia è consentita solo a chi è in possesso di green pass rinforzato.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.