farmacia dei servizi

farmacia dei serviziCome riportato ai propri lettori da FarmaciaVirtuale.it, Federfarma ha presentato nelle scorse settimane il nuovo marchio “Farmacia dei servizi – Federfarma”, con il quale si identificano le farmacie aderenti a Federfarma ed impegnate nell’implementazione dei nuovi servizi per i cittadini.
L’associazione di categoria ha fatto sapere di aver inviato alle farmacie «due vetrofanie da applicare sulla porta di ingresso della farmacia o sulle vetrine proprio per evidenziare l’appartenenza delle farmacie aderenti a Federfarma a una grande rete di servizio, presente in modo capillare su tutto il territorio nazionale, volta a tutelare la salute dei cittadini grazie alla professionalità e all’indipendenza e autonomia dei professionisti titolari». In una circolare, sono state inoltre fornite indicazioni per utilizzare correttamente il marchio e per la realizzazione dei vari elementi contraddistinti dallo stesso (shoppers, veline per incartare i farmaci, adesivi per vetrine, targhe, spille, ecc.): si tratta, viene specificato, «dell’elemento segnaletico che indicherà al cittadino la farmacia guidata dal suo titolare: un professionista in grado di dare risposte alla domanda di salute, prima e oltre la vendita dei farmaci. Una grande rete, di conseguenza. La Farmacia dei Servizi Federfarma, infatti, è la porta d’accesso più semplice e prossima al Sistema Sanitario Nazionale, con benefici e vantaggi che non investono solo il singolo cittadino ma il Paese intero. Come sempre, la novità non è perciò nel marchio ma in questa “rete della salute” che il marchio è chiamato a rappresentare».
Un documento specifico, presente anche sul sito di Federfarma, contiene tutte le indicazioni tipografiche per la stampa (colore, carattere, formato, proporzioni, ecc.) assieme a suggerimenti per la corretta collocazione in farmacia e agli errori da evitare per far sì che il marchio sia sempre ben visibile e identificabile. Nella sezione dedicata sono disponibili anche alcune riproduzioni grafiche dei possibili utilizzi del marchio in farmacia e gli esecutivi con tutte le indicazioni per la realizzazione e l’applicazione in farmacia.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.