È disponibile sul sito dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) l’aggiornamento del testo della Nota 100 e delle schede di prescrizione ed elenco dei farmaci. A farlo sapere è stata la stessa Agenzia, la quale ha reso noto che «Le modifiche introdotte sono successive ad «ammissione alla rimborsabilità di una nuova specialità medicinale a base di ertugliflozin/sitagliptin», «aggiornamento delle schede tecniche di alcuni farmaci in relazione al grado di compromissione della funzionalità renale (tabella B della Nota)» e «alcuni chiarimenti, forniti in seguito a richieste pervenute da società scientifiche, in merito al target di emoglobina glicata e alla possibile sostituzione tra farmaci antidiabetici».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Nota 100 e diabete mellito tipo 2

L’Aifa aveva già da tempo specificato che «con l’introduzione della Nota 100, si conferma la metformina come farmaco di prima scelta per il trattamento del diabete mellito tipo 2, salvo controindicazioni o intolleranza». Inoltre «la prescrizione di SGLT2i, GLP1-RA, DPP4i (in associazione o in sostituzione di altri farmaci) è prevista qualora uno schema terapeutico contenente metformina (da sola o in associazione) non sia sufficiente al raggiungimento/mantenimento dell’obiettivo individuale stabilito di emoglobina glicata (HbA1c)». Nella stessa occasione l’Agenzia aveva precisato che «la Nota 100 fornisce, inoltre, indicazioni preferenziali di utilizzo tra SGLT2i, GLP1-RA e DPP4i nel paziente con malattia cardiovascolare o malattia renale cronica o ad alto rischio di malattia cardiovascolare».

Prescrizione dei farmaci

Quanto alla prescrizione, l’Aifa aveva sottolineato che «la prescrizione di tutti i farmaci inseriti in Nota 100 è associata alla compilazione di una scheda di valutazione e prescrizione (allegato alla Nota), disponibile in una prima fase in modalità cartacea – pdf editabile – sia da parte dello specialista che da parte del Medico di medicina generale». Inoltre «la scheda di valutazione e prescrizione è disponibile in due versioni: 1) scheda di prima prescrizione, da compilare nel caso di un paziente che inizia il trattamento con uno dei farmaci in Nota; 2) scheda di rinnovo della prescrizione, da compilare nel caso di un paziente già in trattamento con uno dei farmaci in Nota e che continua con lo stesso o lo sostituisce con un altro farmaco in Nota». Con riferimento ai medici di medicina generale «la Nota 100 consente al Mmg di prescrivere le opportune terapie necessarie a gestire il trattamento del diabete, anche in una fase di controllo non ottimale, e di considerare la necessità di una eventuale valutazione da parte dello specialista». Infine «le associazioni, estemporanee o precostituite, tra farmaci oggetto della Nota rimangono una prescrizione specialistica in quanto parte di una valutazione più complessa di competenza dei Centri dedicati al trattamento del diabete». Si rimanda al sito https://www.aifa.gov.it/nota-100 per i documenti aggiornati.

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.